A Massa Lubrense la Settimana Europea per la Riduzione dei rifiuti.

0
577

Ridurre, riutilizzare e riciclare i rifiuti, l’unica strada possibile per un futuro sostenibile. A Massa Lubrense, sabato 20 novembre, parte la Settimana Europea per La Riduzione dei Rifiuti che si svolge dal 2011 nel comune costiero. La SERR ( Settima Europea Riduzione Rifiuti) è una campagna europea volta alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica nei confronti della necessità di ridurre l’impatto dei rifiuti sul pianeta, attraverso la riduzione alla fonte, il riutilizzo di beni e oggetti e il riciclaggio dei materiali.

Il primo appuntamento è previsto a Marina della Lobra dove, sabato prossimo, sarà ripulito il Miglio Blu. In campo, grazie ad un Protocollo di Intesa,  l’Area Marina Protetta Punta Campanella, Terra delle Sirene, il comune di Massa Lubrense, Coldiretti e le scuole del territorio .

L’iniziativa rientra ne  “Le Merende Circolari” , un modo per invitare anche i più piccoli alla conoscenza del prezioso patrimonio del comune di Massa Lubrense, per scoprirne la ricchezza naturale, paesaggistica, storica e culturale ma anche per partecipare ad una vera e propria festa, durante la quale grandi e piccoli si ritroveranno per ripulire due sentieri: sabato prossimo il Miglio Blu e il 27 novembre i Lavatoi pubblici di via Molini.
Le “Merende” saranno guidate da Lucia Sessa, ideatrice dell’azione “Merende Itineranti”, passeggiate guidate per famiglie. Al termine sono previste merende biologiche con prodotti a chilometro zero forniti da Coldiretti.
Nelle passate edizioni della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, Terra delle Sirene, con Antonino Di Palma, e l’Amp Punta Campanella, hanno realizzato diverse iniziative concrete per modificare le abitudini dei cittadini: dall’ incentivo all’uso dei pannolini lavabili con distribuzione di un kit nel 2011, al concorso La Rivincita degli avanzi con ricette fatte con avanzi di cucina nelle ultime edizioni. Negli anni precedenti, incentivi all’utilizzo del compostaggio domestico, giornate di baratto, laboratori sul riutilizzo creativo, sui detersivi biologici e sulle energie rinnovabili.
” La costanza e l’impegno profuso negli ultimi 10 anni da parte di Terra delle Sirene e dell’Amp Punta Campanella, hanno permesso di realizzare moltissime iniziative di sensibilizzazione ma anche azioni concrete che hanno modificato abitudini e modi in cui cittadini affrontano il problema e la gestione dei rifiuti” il commento di Sonia Bernardo, Assessore all’Ambiente del comune di Massa Lubrense
“La collaborazione, ormai più che decennale, tra Amp Punta Campanella, Terra delle Sirene e comune di Massa Lubrense, ha portato risultati importanti sul fronte della sensibilizzazione ambientale e nella raccolta differenziata- sottolinea Lucio Cacace, Presidente dell’Area Marina Protetta- Intendiamo proseguire su questa strada virtuosa con iniziative come quella che si svolgerà nei prossimi 2 weekend”
Per partecipare alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti e alle Merende Circolari del 20 e del 27 novembre contattare il numero: 3395711789

Advertisements
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here