Cop 21, approvata Dichiarazione di Napoli. Il messaggio di Mattarella.

0
221
Il ministro per l'Ambiente Sergio Costa durante un'operazione di riqualificazione che ha visto coinvolte varie associazioni sulla spiaggia libera di San Giovanni a Teduccio, Napoli, 2 dicembre 2019. ANSA/CESARE ABBATE
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

La Conferenza degli Stati ha approvato la Dichiarazione di Napoli. Ministri, sottosegretari e delegati hanno approvato il documento finale che impegna i 21 Stati del bacino del Mediterraneo, assieme all’Ue, a lavorare congiuntamente nei prossimi anni su una serie di obiettivi ambiziosi.

“Obiettivi raccolti in quattro temi salienti – spiega il ministro dell’Ambiente Sergio Costa, presidente della Conferenza – per un futuro di pace, prosperità e sviluppo sostenibile sulle sponde del Mare Nostrum, legati alla tutela dell’ambiente marino e delle regioni costiere”. Ecco i punti: il marine litter, il contrasto fino alla completa eliminazione dei rifiuti; il rafforzamento del sistema di aree protette e la tutela della biodiversità; nuove strategie per contrastare i cambiamenti climatici in atto a livello regionale; proporre soluzioni di blu economy per un futuro sostenibile. Adottata una road map per proporre la designazione del Mediterraneo come area a emissioni controllate di ossidi di zolfo.

 

“A vent’anni dalla legge di ratifica del trattato, l’appuntamento che riunisce 22 Paesi impegnati in un percorso di collaborazione strategica per la tutela del Mediterraneo, conferma l’intento di rafforzare iniziative mirate allo sviluppo sostenibile e al contrasto ai cambiamenti climatici e alla perdita della biodiversita’”. É quanto ha scritto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato ai partecipanti della Cop 21 in svolgimento a Napoli. “Il piano d’azione costituisce quindi uno strumento cruciale che, affermando la centralità della lotta all’inquinamento e alle altre criticità ambientali a garanzia del futuro delle giovani generazioni, consolida l’adozione di approcci condivisi per affrontare i gravi problemi dell’ecosistema. Con questo spirito formulo un sentito augurio di buon lavoro”, si legge ancora nel messaggio.
(ANSA).

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here