Faraglioni di Capri patrimonio Unesco, la proposta di Federalberghi.

327

Salvaguardare i celebri Faraglioni dell’isola di Capri e l’area marina circostante dall’incuria e dall’inquinamento ambientale “causato dalla continua presenza ravvicinata di natanti che spesso transitano in prossimità anche a velocità elevate. E far sì che questa diventi l’occasione per affrontare più in generale il problema del notevole ed indisciplinato traffico marittimo” davanti alle coste dell’isola.

É la proposta di Federalberghi Isola di Capri per “un territorio la cui bellezza e la cui fama è universalmente riconosciuta”.

“Da mesi abbiamo evidenziato a Capri il problema del traffico a terra e di quello a mare.
Mentre per il primo restiamo in attesa di un tavolo tecnico e di nuovi bus, per la tutela del mare abbiamo individuato un percorso che potrebbe favorire una soluzione: lanciamo la candidatura dei Faraglioni per l’iscrizione nella Lista del Patrimonio Mondiale Unesco per quanto riguarda i beni naturali” annuncia il presidente di Federalberghi Isola di Capri, Sergio Gargiulo. (ANSA)

Advertisements