I giovani di Sant’Agnello propongono una libreria per bookcrossing ad impatto zero.

0
71

Il Forum dei Giovani di Sant’Agnello di Sorrento ha proposto la realizzazione di una libreria “urbana”, da realizzare con materiali di riciclo, autosostenibile, attraverso la quale promuovere la pratica del bookcrossing, ossia lo scambio dei libri. 

“L’idea – fanno sapere i vertici del Forum – è quella di rilasciare libri nell’ambiente naturale, compreso quello urbano, affinché possano essere ritrovati e quindi letti da altri, che eventualmente possano farli proseguire nel loro viaggio”.

 

LASCIA UN COMMENTO