La Casa dell’Ambiente e dell’Impegno Civile a cura del Circolo Legambiente Woodwardia di Castellammare, inaugurazione domenica 15.

785
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Domenica 15 aprile il Circolo Legambiente Woodwardia di Castellammare inaugura La Casa dell’Ambiente e dell’Impegno Civile in via Panoramica.

“Pensare globalmente, agire localmente”

Ogni territorio ha le sue criticità e le sue eccellenze, bisogni diversi, differenze culturali e sociali. Ogni intervento per migliorare la qualità della vita dei luoghi che viviamo, per avere concretezza e successo, deve tenere conto di tutto questo. É quello che fanno con passione, giorno per giorno, i volontari dei circoli di Legambiente, 1000 lungo la penisola.

Il circolo Woodwardia nasce il 1 settembre 2011 con l’esigenza di colmare l’ assenza di un presidio a tutela dell’ambiente nei comuni di Gragnano e Castellammare di Stabia.

Il nostro gruppo è formato da giovani , l’ età media è 24 anni, tuttavia apriamo le porte a tutti i cittadini di qualsiasi età in particolare ai giovanissimi e ai pensionati , questi ultimi hanno molto da darci con la loro esperienza e volontà.

La nostra associazione, così come espresso nel nostro Statuto, è rigorosamente apartitica e laica. Ciò significa che non ci faremo mai influenzare da partiti ed orientamenti politici né da principi ed appartenenze di tipo religioso.

Pur seguendo i principi di Legambiente e facendo parte della rete dei circoli territoriali di tale associazione godiamo di autonomia politica ed amministrativa dalla stessa.

L’attività dei membri del circolo è ispirata ai principi tipici del volontariato e pertanto completamente gratuita.

Il Circolo “Woodwardia” è operante presso i Comuni di Castellammare di Stabia e Gragnano con attività di sensibilizzazione/tutela ambientale e promozione del territorio – cf.900756000636, iscritta all’ albo regionale del volontariato con decreto 13/06/2013, iscritta all’ albo comunale (di Castellammare di Stabia) delle associazioni con decreto n.43 del 25/11/2013

Advertisements