La Giornata Mondiale della Terra al Parco Sommerso di Gaiola.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Una Giornata Mondiale della Terra fantastica al Parco Sommerso di Gaiola. Tanti tantissimi cittadini accorsi in questa giornata quasi estiva per godersi il mare, il sole e la primavera.

Tra i primi tuffi ed un po’ di relax al sole, tutti pronti a dare una mano per prendersi cura della piccola spiaggia e renderla ancora più bella e accogliente.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

In tanti infatti hanno aderito all’appello del Parco di venire a godersi il mare portando con sé una piantina da piantare lungo i sentieri in spiaggia o nel piccolo giardino botanico del Parco. Tante famiglie e tanti bimbi che armati di guanti e paletta hanno aiutato a piantare le giovani piante.

Parallelamente altri bagnanti si sono lanciati alla caccia alle immancabili microplastiche: con rastrelli e setacci hanno ripulito la sabbia da tappi di bottiglia, cotton fioc e frammenti di plastica tra i principali componenti di questa moderna piaga del nostro mare. La Giornata Mondiale della Terra – Earth Day venne istituita nel 1970 a seguito del disastro ambientale di Santa Barbara in California dovuto all’esplosione di una piattaforma petrolifera. Da allora, ogni anno, il 22 aprile, si celebra la Giornata Mondiale della Terra, come una giornata di azione per cambiare il comportamento umano e creare cambiamenti politici globali, nazionali e locali, per un ambiente più pulito e per tutelare il Pianeta. “Fa davvero piacere vedere una così grande partecipazione di cittadini che vogliono prendersi cura di questo luogo, in passato per tanti anni abbandonato al degrado ed oggi finalmente un’oasi blu riscoperta della nostra città e fruita da tanti ragazzi e famiglie tutto l’anno” Maurizio Simeone Direttore AMP Parco Sommerso di Gaiola.