Massa Lubrense, torna la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti.

202
Da sabato 19 novembre torna la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti ( SERR) a Massa Lubrense. L’evento si svolge da 10 anni nell’ambito del progetto di Educazione Ambientale “Ecolubrafriendly” realizzato dall’Area Marina Protetta Punta Campanella con il Comune di Massa Lubrense e Terra delle Sirene. Laboratori didattici per gli alunni degli istituti scolastici Bozzaotra e Pulcarelli, che potranno imparare a vedere il rifiuto come una risorsa in modo da ridurne la quantità. Ad accompagnarli in questo percorso virtuoso, l’ecoblogger ed ecoartista Rachele Russo, Rosanna Balducelli dell’Amp Punta Campanella, i volontari stranieri del Project Mare.
In particolare saranno affrontati, attraverso prove pratiche, i temi del Re-fashion, abiti  dismessi che però possono avere nuova vita, il riciclo e il riuso delle pile esauste e il problema delle micro plastiche in mare e sulle spiagge.
Martedì 22, inoltre, ci sarà la premiazione del concorso Erion Energia presso Sala delle Sirene del Comune di Massa Lubrense, concorso promosso da Terra delle Sirene.
La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti è un evento di respiro internazionale che nasce all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea con l’obiettivo primario di sensibilizzare le istituzioni, i consumatori e tutti gli altri stakeholder circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea. Si sviluppa attraverso una elaborata campagna di comunicazione ambientale che intende promuovere, tra i cittadini, una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente.
 “Partecipiamo sempre con grande convinzione ed entusiasmo a questo evento internazionale per accrescere la consapevolezza dei cittadini nei confronti di un tema così importante come la riduzione dei rifiuti. La sinergia tra Parco, Comune, Terra delle Sirene e le scuole del territorio funziona” sottolinea Lucio Cacace, Presidente AMP Punta Campanella.
 “Abbiamo molto a cuore temi come il riciclo e il riuso che favoriscono la crescita di un’ economia circolare- dichiara Sonia Bernardo, Assessore all’Ecologia del Comune di Massa Lubrense- La nostra azione amministrativa tende a raggiungere risultati sempre più importanti su questo fronte. Ma dobbiamo continuare a mettere in campo tutti gli strumenti necessari, in linea con le richieste dell’Europa, affinché siano sempre meno i rifiuti e sempre più gli oggetti riciclati e riutilizzati”.
Advertisements