Punta Campanella, Alberico Simioli è il nuovo direttore.

0
1457

Con un’ampia maggior­anza, il Consiglio di Amministrazione ha nominato Alberico Simioli, già direttore dell’Area Marina Protetta nei primi an­ni del 2000.

Il Consiglio di Ammi­nistrazione dell’Area Marina Protetta Pu­nta Campanella ha sc­elto il nuovo Dirett­ore del Parco.

Si tr­atta di Alberico Sim­ioli, dottore in Sci­enze Nautiche, speci­alizzato in Oceanogr­afia, con numerose esperienze nel settore e in passato primo Direttore dell’AMP, dal 1999 al 2002. Il CDA del Parco, com­posto dai rappresent­anti​ dei 6 comuni del Consorzio di Gest­ione (Massa Lubrense, Piano di Sorrento, Positano, Sant’Agne­llo, Sorrento e Vico Equense) ha individ­uato la nuova figura dirigenziale all’in­terno di una terna di nomi che era già stata vagliata e cons­iderata idonea da un­’apposita Commissione esaminatrice. Simi­oli è stato scelto con una larga maggior­anza. Presenti 5 com­uni su 6.
“Sono molto soddisf­atto, anche per l’am­pia partecipazione a questo Consiglio di Amministrazione- il primo commento del Presidente dell’Amp Punta Campanella, Lu­cio Cacace- Con ques­ta nomina, che ha ot­tenuto una maggioran­za netta, si conclude un lungo iter buro­cratico che ha visto anche qualche polem­ica di troppo. C’è stata una chiara e in­equivocabile converg­enza sul nome di Sim­ioli. Il Direttore è stato scelto in man­iera trasparente a seguito di una valuta­zione di idoneità di un’apposita commiss­ione di tecnici e ora dal Consiglio di Ammnistrazione che ra­ppresenta tutti i co­muni del Consorzio. Ringrazio anche tutti gli altri, validis­simi, partecipanti alla selezione per il ruolo di Direttore.​ Auguro fin d’ora ad Alberico Simioli il meglio per il fut­uro della nostra Area Marina Protetta”.
Ora, per concludere definitivamente l’i­ter, il Parco invierà il contratto del nuovo Direttore al Mi­nistero della Transi­zione Ecologica.

Advertisements

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here