Regione non rinnova Commissione Terra dei fuochi, petizione per chiedere intervento del Ministro Costa.

0
956
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

A poco più di 24 ore dalla notizia del mancato rinnovo, in sede di consiliare, della commissione speciale “Terra dei Fuochi”, il web reagisce sottoscrivendo una petizione on-line che chiede al Ministro dell’Ambiente Costa di intervenire; l’appello, lanciato su Change.org da Francesco Virtuoso – candidato del M5S alle ultime elezioni regionali – chiede nello specifico l’istituzione una Commissione per la Terra dei Fuochi a livello Ministeriale, ed è già stato sottoscritto da circa 100 cittadini.

 

“Da poche ore si è consumata in Regione Campania una tragedia che rischia di vanificare quanto di buono è stato fatto fino ad oggi dalla ex Commissione Speciale “Terra dei Fuochi”, si legge nel testo della campagna pubblicata ieri sulle pagine della piattaforma online per il cambiamento sociale. La scomparsa della Commissione Speciale Terra dei Fuochi “apre un pericoloso squarcio sia formale, venendo a mancare la discussione sul dramma ambientale e sanitario in questo territorio, che sostanziale e procedurale”, aggiunge il promotore della petizione.

 

“Tutti i problemi legati alla Terra dei Fuochi sono ancora oggi terribilmente d’attualità e necessitano di una particolare attenzione da parte di tutte le istituzioni”, prosegue l’autore. “Il lavoro svolto fino ad oggi è stato portato avanti con molta fatica, ma ha costruito un sistema di conoscenze che oggi avrebbe potuto essere di importanza vitale per un supporto alle altre Commissioni, quali Ambiente e Giustizia, ed anche con codesto Ministero”.

 

E sottolinea l’importanza delle funzioni di “indirizzo, controllo e istruttoria normativa” espletate da questo tipo di organismi, di solito presieduti dalle opposizioni, caratteristiche che rendono le Commissioni “più libere di agire rispetto a quelle ordinarie che, essendo presiedute dalla maggioranza, devo sottostare all’indirizzo politico della Giunta”.

 

“Ministro Costa, siamo certi del fatto che Lei non resterà insensibile a questo appello!”, è l’auspicio di Virtuoso. Che riporta la citazione di una Consigliera Regionale, Maria Muscarà: “C’è un grido di dolore che si leva forte da quella parte di territorio che continua a respirare veleno e dove rifiuti seppelliti continuano a giacere lì dove sono stati scoperti;  “i roghi non si sono arrestati, anzi continuano ad avvelenare l’aria”.

 

“Questa commissione è scomoda, ma era doveroso istituirla nei confronti di tutti i cittadini campani che ne hanno fatto richiesta. Egregio Ministro, Le chiediamo di intervenire immediatamente con l’istituzione di una Commissione Ministeriale per la Terra dei fuochi, bonifiche ed ecomafie che possa ascoltare le istanze dei cittadini e delle associazioni del territorio, controllare l’operato politico regionale in materia di roghi tossici e smaltimento illegale di rifiuti e promuovere azioni di intervento preventivo e di contrasto all’inquinamento.”

LINK ALLA PETIZIONE: Change.org/CommissioneMinisterialeTerraDeiFuochi

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here