Riapre il Campo boe dell’Amp Punta Campanella, tutte le novità per l’estate 2024

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Sabato 22 giugno di nuovo in funzione l’ormeggio sostenibile a Le Mortelle, nella Baia di Marina del Cantone. Pagamento solo attraverso l’App Blue Discovery e tariffe orarie.
Sabato 22 giugno riapre il Campo Boe dell’Area Marina Protetta Punta Campanella in località Le Mortelle nella Baia di Marina del Cantone a Massa Lubrense. Trentacinque boe consentiranno l’ormeggio in una zona altrimenti vietata e senza causare danni ai fondali e alla Posidonia oceanica.
Per l’estate 2024 sono previste diverse novità. Il pagamento per i costi dei diritti di segreteria per usufruire del servizio sarà possibile solo attraverso l’App Blue Discovery. Un’App creata appositamente per le aree marine protette che fornirà anche informazioni utili per una navigazione sicura, rispettando il regolamento della Riserva Marina, oltre che per segnalare le aree di ancoraggio libero in zona C e i luoghi di interesse nelle vicinanze.
Per il Campo Boe non è prevista alcuna prenotazione.
Il costo per i diritti di segreteria ha una tariffa oraria e varia tra residenti e non residenti nei comuni dell’Amp e in base alla lunghezza della barca. Si va dai 5 euro l’ora nei giorni feriali per natanti di residenti fino a 10 metri di lunghezza, fino ai 30 euro l’ora per imbarcazioni non residenti lunghe dai 15 ai 24 metri nei giorni festivi. Sul sito e sulle pagine social dell’Area Marina Protetta Punta Campanella è possibile visionare tutte le tariffe.
Il campo boe ecosostenibile dell’Amp Punta Campanella, attivo da quasi 10 anni, è dotato di 35 boe, delle quali 29 Manta Ray, un sistema che evita danni ai fondali e alle praterie di Posidonia oceanica.
Un modo per rendere fruibile una zona altrimenti vietata, favorendo così lo sviluppo di un turismo sostenibile e attento all’ambiente.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.