Rifiuti, GdF arresta 2 dipendenti partecipata Bacoli.

0
909
CS - 21 08 - Fondazione Rizzo, nuovi sequestri,ai diciassette milioni d’euro requisiti a febbraio si aggiungono altri terreni e immobili
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Due dipendenti della “Flegrea lavoro S.p.a”, azienda partecipata del Comune di Bacoli per la raccolta rifiuti, sono stati arrestati ed altri quattro colpiti da provvedimenti cautelari personali nel quadro di un’ operazione della Guardia di Finanza.

Le indagini hanno scoperto un sistema di corruzione attuato da alcuni dipendenti della società di smaltimento rifiuti di Bacoli,che gestivano il ritiro dei rifiuti come un affare di carattere personale, prendendo “mazzette” da alcuni commercianti per ritirare i rifiuti da loro prodotti.

In diversi casi utilizzavano mezzi della società stessa per scopi personali, sempre al fine di trarne vantaggi economici.

Secondo quanto ricostruito dalle indagini, alcuni commercianti dell’area flegrea, soprattutto quelli operanti nel campo della ristorazione e nella gestione di lidi balneari, per smaltire più celermente i propri rifiuti (pericolosi e non), si sarebbero rivolti ai due operai che, dietro pagamento di danaro o di altri vantaggi, talvolta, anche con la complicità di altri dipendenti dell’impianto di tritovagliatura dei rifiuti solidi urbani indifferenziati di Giugliano, acceleravano le procedure.

I due arrestati hanno ottenuto gli arresti domiciliari, per altri tre indagati è stato disposto il divieto di soggiorno in Campania, per il sesto il divieto di contrarre con la Pubblica amministrazione.

Le indagini non escludono il coinvolgimento di operatori economici “abusivi”, i quali, d’intesa con gli operai corrotti, avrebbero provveduto a scaricare illecitamente rifiuti in siti autorizzati, addossando l’ onere economico dello smaltimento all’azienda partecipata per conto della quale lavoravano i due operai corrotti. Dalle indagini sono emerse anche frodi nella fornitura del servizio di manutenzione degli automezzi della “Flegrea Lavoro S.p.a.”, per le quali l’azienda avrebbe pagato riparazioni mai effettuate.. (ANSA).

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here