Terra dei fuochi, Carabinieri al lavoro ad Acerra e Casalnuovo.

0
959
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Tre chilometri e mezzo dell” alveo di un canale secondario dei “Regi Lagni”, ad Acerra (Napoli), dove erano accumulati rifiuti di diverso tipo , anche pericolosi, sono stati sequestrati dai Carabinieri nel quadro di controlli nell’ area della “Terra dei Fuochi”.

I rifiuti comprendevano , oltre a materiale elettronico, scarti di produzione agricola, pneumatici e parti di auto.

Durante le operazioni, i militari hanno bloccato e denunciato un 34enne che, alla guida di un furgone, stava entrando nell’area industriale di Acerra e trasportava scarti in ferro senza la prevista autorizzazione. Il mezzo è stato sequestrato.

A Casalnuovo (Napoli,)i Carabinieri hanno sequestrato un terreno in via Bolla. Nell’area – di circa mille metri quadri – erano stati accantonati nel tempo vari rifiuti speciali non pericolosi. Il proprietario del terreno, un 47 enne, è stato denunciato per smaltimento illecito di rifiuti. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here