Gevi Napoli Basket sconfitta a Brescia.

621
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Sconfitta per la Gevi Napoli Basket che cade sul campo della Germani Brescia per  95-72. Il miglior marcatore della Gevi è Williams, 17 i suoi punti.

Coach Buscaglia, ancora senza Johnson, schiera in quintetto Michineau, Uglietti, Stewart, Zanotti e Williams, Magri risponde con Della Valle, Cournooh, Moss, Gabriel, Odiase.

I primi punti della partita sono di Della Valle, Stewart risponde dalla lunga distanza, Williams segna il 2-5. Grande equilibrio in questa prima fase, Cournooh pareggia a quota 7, Odiase porta avanti Brescia che continua nel suo parziale con Gabriel e Cournooh, 14-7 e timeout per Coach Buscaglia. Torna a segnare la Gevi con Michineau, risponde Cournooh. Prosegue a correre la Germani con Massinburg, Cobbins fissa il punteggio sul 26-15 dopo 10 minuti di gioco.

Subito tripla per Akele, Howard trova il primo canestro della sua gara, Laquintana segna il 31-18. Grande giocata tra Howard e Williams, la formazione bresciana domina a rimbalzo ma ancora Howard segna il canestro del 33-25. Nuovo canestro per Della Valle, tripla per lui e +11 per Brescia, Howard sigla il 38-29 a 3 dall’intervallo lungo. Scambio di triple tra Della Valle e Zanotti, 41-34, timeout Germani. Nel finale segna Brescia con Moss, Zanotti colpisce ancora dalla lunga distanza ma Odiase porta il punteggio sul 47-38 all’intervallo lungo.

Tripla per Michineau, Zanotti stoppa Williams e Stewart segna il -4 in contropiede. Brescia torna a segnare con Odasie e Gabriel. Viene sanzionato fallo tecnico a Buscaglia, Della Valle segna da sotto, Stewart segna dalla lunga distanza, Williams si fa sentire a rimbalzo offensivo, Gabriel segna la nuova tripla del +9. Non si ferma il buon momento bresciano, ancora Gabriel colpisce dalla lunga distanza, +14, timeout Napoli. Prima tripla per Davis, Gabriel è dominante, Massinburg colpisce ancora da 3, 71-55 a 90 secondi dall’ultimo intervallo.  Il quarto si chiude sul 81-60 con Massinburg che trova un’azione da 5 punti dopo l’espulsione di Coach Buscaglia.

Nell’ultimo quarto serve solo a fissare il punteggio sul definitivo 95-72 per la formazione padrone di casa e per l’esordio in campionato di Sergio Grassi, prodotto del settore giovanile partenopeo.

Gli azzurri torneranno in campo sabato prossimo 10 dicembre alle ore 20,00 al PalaBarbuto contro la Dolomiti Energia Trentino.

Germani Brescia – Gevi Napoli Basket  95-72 (26-15;47-38;81-60)

Napoli: Zerini 3, Howard 12, Michineau 11, Dellosto 2, Matera ne, Davis 7, Uglietti, Williams 17, Stewart 8, Zanotti 12, Grassi . All.Buscaglia

Brescia: Gabriel 16, Tanfoglio, Massinburg 24, Ghidini ne,Della Valle 16, Cobbins 8,Odiase 8, Burns 1, Laquintana 6, Cournooh 7,Moss 4,Akele 5. All.Magro

Dichiarazione Buscaglia
“Complimenti a Brescia. Noi non abbiamo interpretato correttamente la partita, abbiamo subito moltissimo a rimbalzo e sull’ uno contro uno. Sono andati troppo facilmente a concludere. Non abbiamo messo fisico, non siamo stati duri nelle varie situazioni. Tutto ciò ha dato fiducia ai nostri avversari. Ad inizio terzo quarto eravamo arrivati al -4 ma poi abbiamo fatto errori che hanno vanificato quanto fatto. Brescia è una squadra più forte di noi, più pronta a competere ma noi dobbiamo assolutamente dare di più dal punto di vista dell’energia e della voglia di competere”

Advertisements