A Napoli BPER Banca premia una classe vincitrice del progetto GRANDE!

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Si è conclusa con successo la settima edizione della Campagna Scuola, dal titolo “Uno splendido ritratto: scopri l’economia con le opere d’arte”, che si rivolge alle classi III, IV e V della scuola primaria. L’iniziativa si inserisce all’interno del progetto “GRANDE!”, che ha l’obiettivo di portare l’educazione finanziaria nelle scuole, aiutando i più piccoli e le più piccole a conoscere e scoprire il mondo dell’economia e della finanza attraverso il gioco. Le dieci classi più meritevoli riceveranno materiale didattico utile nel lavoro di tutti i giorni: dalle lavagne multimediali ai libri per la biblioteca, fino a PC e stampanti.

A Marano di Napoli è risultata vincitrice la classe III B della Scuola Primaria IC Socrate Mallardo plesso “P. Borsellino”.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Questa edizione del progetto scuole ha proposto alle classi aderenti un’idea unica e originale: coniugare arte ed economia. Ciò è stato possibile anche grazie al contributo de La Galleria, realtà culturale corporate dell’Istituto che ha proposto opere d’arte, anche appartenenti alla Collezione BPER Banca, in grado di trasmettere e, contemporaneamente, semplificare l’apprendimento di nozioni economiche e finanziarie.

L’apprendimento è stato facilitato anche grazie alla creazione di un kit didattico, realizzato in collaborazione con Librì Progetti Educativi. Il kit si caratterizza per una didattica inclusiva che si rivolge anche agli alunni con disabilità visive, grazie alla presenza di tracce audio che descrivono opere d’arte presenti nel libro.

Creatività, fantasia e un pizzico di economia sono stati così gli ingredienti del concorso “Una galleria di classe” nel quale, per l’anno 2022/2023, hanno partecipato 454 scuole, oltre 900 classi e circa 23.000 alunni suddivisi in 18 regioni. Gli alunni si sono cimentati con diverse tecniche pittoriche ed espressive, che hanno dato vita a una vera e propria galleria d’arte di classe con tanti elaborati originali raffiguranti tematiche economico-finanziarie.

“Il nostro Istituto – dichiara Flavia Mazzarella, Presidente di BPER Banca – è sempre in prima linea nella promozione dell’educazione finanziaria per i più piccoli, per formare adulti di domani più consapevoli delle loro scelte economiche. Quest’anno il progetto dedicato alle scuole si è evoluto ed ampliato, dando vita a un’iniziativa entusiasmante che ha saputo raccontare nozioni finanziarie e allo stesso tempo sensibilizzare alla bellezza, trovando un originale punto di congiunzione tra economia e arte”.