Benessere e parrucchieri, manifestazione Confesercenti lunedì 22 in Piazza Plebiscito.

0
731
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Confesercenti Campania scende in piazza per tutelare il settore “benessere e parrucchieri”, messo in gravissime difficoltà dalla pandemia e dalle continue e recenti chiusure.

Lunedì 22 Marzo 2021, alle ore 10, a Piazza del Plebiscito (Napoli), dinanzi alla Prefettura, si terrà in tal senso una manifestazione per accendere i riflettori su quello che sono le difficoltà economiche che stanno vivendo parrucchieri, barbieri, centri estetici, palestre e tutto il mondo del benessere.

Saranno presenti, tra gli altri, Vincenzo Schiavo (Presidente Confesercenti Campania), Nicola Diomiaiuta (Presidente Regionale Immagine e Benessere di Confesercenti) e Giuseppe Esposito (Coordinatore Provinciale Immagine e Benessere e presidente dell’Associazione “Stamm cà”) e vari esercenti del settore.
«Confesercenti Campania – dice Vincenzo Schiavo –  scende al fianco di categorie trascurate dalle Istituzioni nell’emergenza Covid-19. Hanno ricevuto appena 4200 euro circa da Stato (2200 euro) e Regione (2000 euro) in un anno di lockdown. Peraltro si tratta di attività centrifugate dai vari Dpcm che ne hanno disposto aperture e chiusure repentine, con la conseguenza di aumentare e non ripianare le perdite».  

Oltre alla richiesta di sostegni concreti e immediati e di chiarezza sulle riaperture future, Nicola Diomaiuta sottolinea l’importanza sociale e sanitaria degli esercizi: «Chiediamo l’immediata riapertura almeno di quei centri che effettuano servizi necessari, in ambito assonante a quello riabilitativo, per le fasce deboli di popolazione, peraltro in assoluta sicurezza rispetto al “Rischio Covid”».

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here