Graded e i Basket Bond, finanza alternativa per fare innovazione.

0
339
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

In tutte le fasi di cambiamento e trasformazione, visione e capacità di guidare l’innovazione diventano fattori decisivi per la competitività e per la stessa sopravvivenza di un’impresa. Parola di Vito Grassi, ad di Graded, società napoletana del settore energetico, e vicepresidente di Confindustria. “Mai come oggi la scelta di innovare può fare la differenza tra vivere o morire – dice il numero due di Viale dell’Astronomia nel corso di una MasterClass sulla Finanza innovativa organizzata da Cdp -. Lo dimostrano le tante imprese “resilienti” del Mezzogiorno che hanno resistito allo shock pandemico scommettendo con lungimiranza su modelli di sviluppo sostenibile, investendo sulle persone e sulla formazione di nuovi profili professionali qualificati, aprendo le tradizionali attività familiari a manager esterni. Imprese che hanno capito l’importanza dell’integrazione con il sistema della ricerca e delle Università, strada maestra per trasferire know how, definire e sviluppare competenze indispensabili per la modernizzazione”.

Ma innovare richiede sforzi, risorse economiche e capacità di programmazione  tali da rivoluzionare culturalmente un’organizzazione, a partire dalla stessa governance. Lo ha capito bene Graded che nel luglio 2020 è stata tra le prime imprese regionali ad aderire a Garanzia Campania Bond, strumento finanziario innovativo progettato dalla Regione Campania e realizzato attraverso la società in house Sviluppo Campania. “E’ stata una tappa importante del percorso di rafforzamento della struttura aziendale – dice Grassi -. Un percorso già avviato da alcuni anni e poi consolidato anche grazie alla partecipazione nel 2017 al programma Elite di Borsa Italiana, con il supporto di una comunicazione sempre più trasparente ed immediata e secondo un linguaggio comune a più stakeholders”. Il percorso di crescita è, poi, proseguito nel 2019 con l’emissione di tre minibond quotati sul segmento ExtraMOT PRO3 di Borsa Italiana: l’obiettivo era quello di supportare un piano di investimenti con la realizzazione di progetti già avviati come l’acquisto di impianti fotovoltaici che richiedono rewamping e repowering, la costruzione di nuovi impianti, investimenti sulla produzione di energia ad alta efficienza, tipo cogenerazione, e nel settore dell’agroindustria e della filiera alimentare.

L’ultima operazione di finanza innovativa in ordine di tempo è appunto l’adesione ai Basket Bond regionali che, in linea con il percorso finora effettuato, sta aiutando la società a consolidare il segmento Energie Rinnovabili sia su settori nei quali Graded era già presente che su nuovi settori, quali agroindustria e filiera alimentare, facilitando interventi di ammodernamento, ristrutturazione, adeguamento tecnologico degli impianti assieme ad azioni funzionali all’accelerazione del processo di trasformazione digitale in atto per offrire soluzioni sempre più efficienti, sostenibili e all’avanguardia.

L’obiettivo finale è quello di consolidare la presenza sul territorio di una realtà che investe sui giovani e sulle attività di ricerca e sviluppo in Campania.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here