Lavoro, Sgambati (Uil): serve piano assunzioni nella PA.

159
20100611 - ROMA - TAVOLO FIAT SINDACATI. Il sindacalista Giovanni Sgambati (UILM), rilascia una dichiarazione ai giornalisti. ALESSANDRO DI MEO

“Coerentemente, come abbiamo fatto del resto già da qualche anno, è del tutto evidente che va sostenuto un piano straordinario del lavoro nella Pubblica amministrazione. Quindi, se De Luca, Emiliano, Letta vanno in questa direzione, vanno nella direzione giusta che avevamo auspicato da tanto tempo”.

Lo dice Giovanni Sgambati, segretario generale Uil Campania e Napoli.

“Il Mezzogiorno senza una Pubblica amministrazione efficace rischia di essere non un fattore di sviluppo ma un fattore di depressione. E allo stesso tempo, anche le misure che la giunta regionale ha varato di sostegni alle famiglie e alle imprese ci sembrano una risposta, nelle condizioni date, importante. Poi, è discutibile se De Luca faccia o meno confronti col sindacato ma in questa fase di emergenza le famiglie e le nostre rappresentanze non vivono di riti e metodi, ma ci interessa la sostanza. Noi siamo sempre disponibili a confrontarci su come supportare il piano, come renderlo efficace coi nostri sportelli per aiutare famiglie in difficoltà. Questo è il nostro compito in una fase così complicata”, conclude Sgambati. (ANSA).

Advertisements