Pochi clienti nei negozi, c’è più propensione al risparmio.

0
302
Negozi di via Roma a Napoli semivuoti nonostante la partenza dei saldi anticipata dal governatore della Campania Vincenzo De Luca per dare respiro al commercio dopo il lockdown imposto dal coronavirus , 22 luglio 2020 ANSA / CIRO FUSCO
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Vetrine illuminate, ma pochi clienti nei negozi in una Napoli che si è svegliata in zona arancione dopo sei settimane di ‘rosso’, ma in una giornata di primavera tra pioggia e freddo.

“Abbiamo aperto due ore fa, sono entrate un paio di persone, ma non possiamo che essere fiduciosi”, spiega Alessandro Beato, giovane imprenditore che ha un negozio di abbigliamento multimarche nella Galleria Umberto, a Napoli.

“Abbiamo fatto – spiega – un ordine di merce di dimensioni normale per questa primavera-estate, perché gli ordini si fanno un anno prima. Ora però abbiamo la netta sensazione che chi ha guadagnato in quest’anno ha una forte tendenza al risparmio, per il prossimo anno abbasseremo gli ordini”. Molte le saracinesche abbassate a Napoli, con le associazioni di categoria che parlano di chiusure di attività di negozi in Campania di almeno 5-7.000. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here