Gestione del rapporto di lavoro e novità Deecreto PNRR, convegno Commercialisti Caserta

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Caserta si è tenuto il convegno sul tema “La gestione del rapporto di lavoro le ultime novità normative e le criticità applicative del Decreto PNRR n.19/2024”. Un interessante appuntamento che ha rappresentato anche l’occasione per la presentazione della nuova edizione del corso di aggiornamento in materia di lavoro e previdenza sociale che prenderà il via a settembre con sei incontri.

L’iniziativa è della Commissione Diritto del lavoro dell’Ordine e si è avvalsa della collaborazione della Formedil, ente paritetico per la formazione e sicurezza in edilizia.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

L’incontro è stato aperto dai saluti del presidente dell’Ordine Pietro Raucci che con soddisfazione ha evidenziato “il lavoro svolto ormai da anni dalla Commissione, sempre con impegno e passione”. Quindi, l’avvocata Giovanna Palombi area formazione e organizzazione corsi della Formedil. «È fondamentale – ha sottolineato -la sinergia tra l’Ordine e Formedil. I commercialisti rappresentano le aziende con le quali noi abbiamo necessità di dialogare. Un tramite importante, dunque, per trasferire le informazioni utili e necessarie per l’azienda nell’ambito della sicurezza e della formazione».

L’incontro è stato introdotto e moderato da Giuliano Cioffi commercialista dell’Ordine di Caserta. Quindi, la relazione di Mario Gallo, esperto del Ministero del Lavoro che ha messo in evidenza le novità del decreto Pnnr n.19/2024, in particolare l’introduzione della “patente a crediti”per le imprese (al momento solo per le edili), che «scaturiscono dagli ultimi dati forniti dall’Inail. Dati allarmanti relativi agli infortuni sul lavoro. Le denunce di infortunio sul lavoro con esito mortale presentate all’Istituto nei primi cinque mesi del 2024 sono state 369. Undici in più rispetto alle 358 registrate nello stesso periodo del 2023». Da qui dunque l’intervento del legislatore su un argomento particolarmente delicato ma purtroppo molto attuale con gli episodi delle ultime settimane anche in provincia di Caserta.

Floriana Golino, commercialista dell’Ordine, si è invece soffermata sui requisiti richiesti dalla normativa per l’ottenimento dei crediti. Tra questi, la redazione del Documento di Valutazione dei rischi e l’adempimento agli obblighi di formazione ai sensi del D.lgs. 81/08. Quindi, il ruolo del dottore commercialista nel compito di sensibilizzazione alla cultura della sicurezza e consulenza sugli adempimenti.

Tra gli argomenti trattati anche quello degli appalti illeciti. Le responsabilità per le imprese e i committenti e il ruolo dei professionisti. E ancora, il ricorso alle cooperative di produzione e lavoro nonchè le modifiche al regime della responsabilità solidale negli appalti e le violazioni in materia di sicurezza.