Achille Lauro e Clementino suonano per i bambini del Santobono-Pausilipon.

112

È stato un concerto speciale quello che Achille Lauro e Clementino hanno tenuto oggi nel polo oncologico dell’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale Santobono-Pausilipon.

Ad accompagnarli, con pianoforte e percussioni, i musicoterapisti dell’ospedale e i piccoli pazienti in cura presso il Polo oncologico pediatrico di Napoli, a cui gli artisti hanno regalato alcune ore di svago cantando insieme a loro, ai genitori e al personale sanitario.

La visita, organizzata in sinergia con l’azienda ospedaliera di rilievo nazionale Santobono-Pausilipon e con la fondazione Santobono-Pausilipon, è proseguita nei reparti dove Achille Lauro e Clementino hanno incontrati i piccoli che non potevano lasciare le stanze. “È stata una giornata ricca di attesa, di sorrisi e di emozioni per i nostri piccoli pazienti. Momenti come questi sono fondamentali perché sono parte integrante dei percorsi di cura” ha dichiarato Rodolfo Conenna, direttore generale dell’Aorn Santobono-Pausilipon.

“Achille Lauro e Clementino, che ringraziamo per questa bellissima giornata, hanno compreso appieno il valore terapeutico dell’arte. Vedere l’emozione sui volti dei nostri ragazzi ci riempie il cuore” concludono Flavia Matrisciano e Anna Maria Ziccardi, direttrice e presidente della Fondazione Santobono-Pausilipon. (ANSA).

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia