Al via da oggi il nuovo progetto musicale di Armando Barci.

0
314

Da oggi, lunedì 27 Dicembre, è disponibile su tutte le piattaformi digitali il nuovo singolo di Armando Barci, ‘O Marenariello, famosa canzone Napoletana del 1983, rivisitata in chiave Dub.

“L’idea nasce nei mesi di lockdown e ogni volta che ascoltavo la composizione, mi risuonava cantata solo da una voce ben precisa, quella di Marcello Coleman, una delle più belle e preziose voci Black e Soul in circolazione”, racconta Barci, che appunto ha voluto nel suo nuovo singolo la partecipazione del cantante reggae hiphop e dub di Napoli, conosciuto nel panorama reggae italiano con numerosi live e partecipazioni a festival. Tra le collaborazioni più importanti di Coleman, ci sono quelle con Tullio de Piscopo, David Sancius, Mory Kante, Corrado Rustici e Almamegretta con i quali partecipa anche al festival di Sanremo dove si esibisce con James Senese e Clementino.

Ma chi è Armando Barci?
Nasce a Corigliano Calabro (CS) il 19 Novembre 1980 e cresce a San Giorgio Albanese dove è circondato dalle sonorità delle culture Arbëreshë e popolare Calabrese che segneranno il suo percorso da musicista, compositore, autore e produttore.

Inizia a studiare pianoforte per poi scegliere la chitarra come suo principale strumento.

Le strade, le cantine e le piazze saranno i primi luoghi dove avrà inizio il suo percorso artistico.

Da vita, insieme ad un gruppo di amici, ad una band con la quale si esibirà nei primi anni.

L’attaccamento alle sue radici popolari, lo farà approdare a generi musicali di matrice popolare, tra i quali si farà spazio la musica Giamaicana.
Il desiderio di perfezionare la tecnica e la teoria musicale lo porta nel 2000 a trasferirsi a Bologna per frequentare la “MUSIC ACADEMY 2000”.

Nel 2003 entra a far parte dei “Gramigna”, dapprima come chitarrista e poi anche come
compositore. Il gruppo spazia dal Reggae alla Drum & Bass, con atmosfere psichedeliche generate da ritmi tribali e sonorità popolari e si fa portavoce di importanti tematiche politiche e sociali.
Daranno vita nel 2004 al primo demo-CD di inediti auto-prodotto e svolgeranno un’intensa attività live che li vedrà protagonisti in molti eventi.

Dal 2006 al 2014, si susseguono nuove esperienze musicali con diverse formazioni, nella veste di chitarrista. Con l’artista reggae-soul della Costa d’Avorio Light Soljah, partecipa all’apertura degli spettacoli di Horace Andy e Alpha Blondy e ad un concerto a Parigi a sostegno del Magazine Reggae Vibes, al quale prendono parte i migliori artisti del panorama musicale reggae Francese.

Con i Metissound, gruppo Folk/Balkan/Reggae nato a Bologna, dà il suo contributo anche come tecnico del suono alla realizzazione del disco “Trafficanti di Musiche e d’amor” pubblicato nel 2014.

Nel 2019 esce con “Danzaconme”, il suo primo singolo pubblicato su tutte le piattaforme digitali.

Attualmente è impegnato nella realizzazione del secondo singolo in veste di compositore e
produttore.

Brano: ‘O Marenariello
Musiche e Testo di S. Gambardella e G. Ottaviano
Rielaborazione a cura di:
Musiche di Armando Barci
Cantata da Marcello Coleman
Hanno suonato:
Bruno Crucitti – Batteria

Armando Barci – Chitarra – Synth – Tastiere – Basso
Arrangiamenti Batteria: Bruno Crucitti
Singolo registrato presso:
Little Jameyka Studio da Armando Barci (Bo)
Morphing Studio da Cristiano Santini (Bo)
Mix e Mastering: Morphing Studio a cura di Cristiano Santini (Bo)
Grafica copertina: Antonio Scaramuzzo (La Graficheria)

Advertisements

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here