Armiamoci di stle, la proposta di Alessio Visone per la primavera-estate 2022, la sfilata al Grande Albergo Vesuvio.

211
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

Navy style e nodi che si sciolgono per salpare finalmente verso orizzonti di pace e di serenità e celebrare l’attesissimo ritorno in passerella. “Armiamoci di stile” è il titolo della collezione primavera estate 2022 dello stilista Alessio Visone ispirata quest’anno al glamour di Chanel e alle atmosfere bretoni, ai contrasti tra l’androgino e l’iperfemminile, in un mix match di linee e colori seducenti e imprevedibili.

La sfilata si è tenuta lo scorso giovedì al Grande Albergo Vesuvio.

Tra giacchini con dettagli da marina militare, pantaloni ampi con pinces, gonne che sfiorano il ginocchio e abiti polka dots impreziositi da fiori rigorosamente handmade, camicie bianche sartoriali, capi in pelle a taglio vivo, princesse a righe dalle scollature omerali, blazer Eighty, deliziosi robe-manteau e irresistibili jumpsuit, sfila una donna elegante e dinamica che ha voglia di lasciarsi alle spalle ostacoli e difficoltà ed è pronta a tornare ad essere protagonista del suo tempo.

Creazioni haute couture scoprono schiene intarsiate da ricami e disegnano silhouette scintillanti di paillettes, tagli sapienti scolpiscono forme e dettagli che esaltano un appeal in bilico tra allure contemporaneo e sfumature vagamente rétro.

I colori vanno dall’avorio al giallo macaron, dal bianco assoluto al beige, dal cipria al corallo, dal ciliegia all’oro, dal verde inglese al marron glacé e si alternano all’irrinunciabile contrasto black and white.

I tessuti, strutturati o impalpabili, sono preziosi e d’effetto: mikado e  crêpe cady, tulle e organza, ricami e georgette spalmata oro.

 

Advertisements