Case sul mare, mostra d’arte contemporanea a Nola.

0
189

Sarà inaugurata martedì 28 dicembre la mostra d’arte contemporanea dal titolo “Case sul mare”, curata da Roberto Iossa.

Il tema della mostra riguarda case in fila, associate, in coppia, angolate, oppositive d’ombra e di luci.

Si tratta di case che emergono prepotenti e scompaiono nel mare verticale, oppure di case che fanno sognare nel verde, che fanno rollio e beccheggio, a rischio di andare a picco. Ci sono anche case che fioriscono su steli di ferro e si stagliano nello spazio estraneo su bidoni vuoti, per non affondare: tutte case sul mare.

Le opere sono quelle che Roberto Iossa presenta al pubblico presso la galleria d’arte contemporanea ”Colorificio 58” di Nola, in via Anfiteatro Laterizio a Nola. La mostra, che include una serie di oli su legno realizzati a partire dagli inizi degli anni duemila, intende anche ricordare la figura di Angelo Calabrese, storico, letterato e critico d’arte, con una  lettura di alcune delle sue opere già esposte in passato.

La galleria d’arte contemporanea “Colorificio 58”, che ospita la mostra, è nata nei locali dov’era un tempo l’antica “Ferramenta Iossa “. Gli spazi dell’attività commerciale della famiglia (dalla storia quasi secolare) sono stati recuperati e riproposti alla città in una veste del tutto rinnovata, facendo di “Colorificio 58” un luogo di creazione, di dialogo e allo stesso tempo di memoria. L’appuntamento per la cerimonia inaugurale in via Anfiteatro Laterizio 58 è per le 19.30.
  È possibile accedere alla mostra nel rispetto delle misure sanitarie e di sicurezza previste dalle normative del Governo in materia Covid-19.

 

Advertisements

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here