Conosciamo Gianluca Chiadroni, il deus ex machina di Alzahimer Show, il programma grammaticalmente scorretto.

200
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

di Roberta Nardi
Gianluca Chiadroni è produttore, direttore artistico ed attore della Synart Production, una casa di produzione che si occupa – oltre alla realizzazione di cortometraggi, festival, spot pubblicitari, teatro, videoclip musicali -, di produrre format TV. Oggi parliamo con lui di Alzahimer Show, un bellissimo salotto ricco di ospiti, sorprese e curiosità che inizieremo a svelare soltanto in parte.
 

Puoi citare qualche personaggio a te caro che è stato ospite del salotto di alzahimer show?


Ce ne sono diversi in realtà, e tutti a modo loro mi hanno dato grande soddisfazione, dovendo citarne uno, ti dico Adel Romasud (comico uscito da Italia’s Got Talent ora a Made in Sud) che era l’unico che non conoscevo direttamente, ma si è rivelato veramente oltre che un grandissimo comico, anche una persona molto profonda ed empatica.
Ti sembra di conoscerlo da anni dopo pochi minuti, questo secondo me perché è una persona che ha fatto un grande percorso interiore e riesce a trasmetterlo alle persone lui vicine, davvero una bella conoscenza.
Adel Ahmed è un comico che ha deciso di affrontare un tema molto importante come il razzismo in chiave ironica, leggera.

Date di registrazione: quando i prossimi appuntamenti?
Sono ancora in pianificazione, ma sicuramente faremo un ultimo tour de Force i primi di maggio per chiudere la stagione invernale (per le produzioni televisive) e cominciare già da ora a strutturare le nuove stagioni oltre ad altri progetti peculiari ed interessanti che abbiamo in cantiere sia sul fronte televisivo in collaborazione con Amici Network che a livello cinematografico e teatrale.
Anticipazioni e sorprese.
Abbiamo delle belle sorprese per i nuovi ospiti, persone con delle storie veramente uniche…Non posso spoilerare molto ma per svelare una piccola anticipazione posso dirvi che tra i vari personaggi che avremo nel “Salotto” avremo l’onore ed il piacere di chiacchierare con un grande sportivo che ha collezionato svariati successi di gran rilievo nel mondo dello sport paralimpico.
Advertisements