Donne ed arte, giovedì 25 all’Accademia di Belle Arti.

0
196

In occasione della giornata contro la violenza sulle donne l’Accademia di Belle Arti di Napoli presenta l’ottava edizione di Donne ad Arte domani giovedì 25 novembre a partire dalle ore 11.30.

“Donne ad arte” è il fondo dedicato alle donne artiste ed alla cultura di genere nella biblioteca “anna caputi” dell’Accademia di Belle Arti di Napoli; è una realtà da sette anni e cresce costantemente grazie al contributo di tante donne, librerie, musei che ci donano le loro pubblicazioni oggi il fondo consta di oltre 400 documenti, catalogati nel sistema bibliotecario nazionale consultabile all’indirizzo: http//polosbn.bnnonline.it/SebinaOpac/Opac, oppure attraverso il link nella pagina della biblioteca nel sito dell’accademia di belle arti di napoli www.accademiadinapoli.it . “Donne ad arte” accoglie anche video e film di e su artiste, da quest’anno è iniziata la raccolta di libri d’artiste che saranno periodicamente esposti nei nostri spazi – ma ”donne ad arte” è soprattutto un gruppo di donne che hanno cura di far conoscere la cultura e l’arte delle donne organizzando con passione eventi, mostre, proiezioni, incontri, concerti, progetti a misura delle donne, per farne sentire voci, pensieri, espressioni artistiche, aprendosi alla città.

 

In occasione di questa edizione Donne ad arte propone un fitto programma coinvolgendo diversi spazi dell’Accademia

Biblioteca “Anna Caputi” mostre:

(i)sole

Di Maria Cristina Antonini, Alessia Canell,  Maria d ‘Apuzzo, Chiara De Stefano, Agnese Fornito, Maria Miniato, Raffaella Pelliccia, Marta Perroni, Fiorita  Ragozzino, Aliaksandra Zelenkevich

Le cose che accadono

libro d’artiste

di Marta Perroni, Francesca Maroni, Teresa Gargiulo, Qing Ping Kong, Cristina De Pedro Juan, Mariacira Somma, Maria Cristina Antonini, Emanuela Rescigno, Yang Xue, Chiara De Stefano, Alessia Canelli, Raffaella Pelliccia, Fiorita Ragozzino, Tessa Viganò, Agnese Fornito.

La donazione Rendel Simonti

Corridoio delle teche – Terzo Piano

Anemoni tre –  mostra dedicata a Lea Mattarella a cura di Maria Cristina Antonini, Federica De Rosa e Olga Scotto di Vettimo

Con i lavori di  Federica Amuro, Alessia Canelli, Ilaria Cutolo, Francesca Adriana d’Anza Chiara De Stefano, Dasha Fera, Agnese Fornito, Carlo‚alenࢼni Rosa Liccardi, Valeria Luganskaia, Raffaella Pelliccia, Marta Perroni, Qing ping kong, Fiorita Ragozzino, Cristina Taffuri, Federica Vitiello, Sara Zoppo.

Antisala Aula Magna

I Workshop a cura di Donne ad Arte – Parlare è politic(a) o di Alessia Canelli

Pagine di donna -libri d’artiste di Agnese Fornito, Fiorita Ragozzino

Ore15:00 Aula magna

Aspettando capitani coraggiosi donne ad arte incontra:

Olga Scotto di Vettimo – storica dell’arte, docente di teoria delle arti multimediali

Francesca Marone –  coordinatrice master in studi di genere, educazione alle differenze e politiche di uguaglianza università degli studi di Napoli federico II

Lella Palladino – attivista dei centri antiviolenza Cooperativa Eva

Advertisements
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here