Duel Club: tanti appuntamenti per queste feste e il nuovo anno.

0
161
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Il Duel Club vi terrà compagnia durate tutte queste festività, si inizia mercoledì 25 Dicembre con Raffaele Attanasio proposto da Mutate. L’artista partenopeo, di Nocera Superiore, figlio di musicista, fin dalla giovane età si appassiona alla musica diplomandosi in pianoforte.

A 12 anni si affaccia al Djing influenzato dal Rap, Hip Hop e Gfunk, ma dopo 5 anni, alla sua prima produzione ritroviamo uno stile completamente diverso con fusioni Techno, Elettroniche e Classico – Contemporanee.

Artista, arrangiatore e producer e fonda una propria etichetta discografica, (Letters from Jerusalem), che ha visto una collaborazione importante con Douglas J.Mc Charty. Conosciuto anche come X-501: sotto questo alias ha rilasciato diverse produzioni su Krill Music. Nel 2014 duetta a Napoli con Jeff Mills e poco dopo con gli Octave One. Ricordiamo altre collaborazioni con Len Faki, Luke Slater, Ben Sims, Kirk Degiorgio, Chris Liebing, Marcel Dettmann, Ben Klock, Juan Atkins, Derrick May, Oscar mulero and Dustin Zahn e tanti altri ancora.

Ultimamente è impegnato nella realizzazione del progetto chiamato “L’estasi dell’Odio”, live destinato ad essere presentato in spettacoli teatrali; è co-fondatore di “The Sacred Wepons” artisti fortemente influenzati dal Rock Psichedelico anni 70 e dalla musica elettronica degli anni 90. Molto legato alla sua città e all’Italia, proporrà 6 ore di un’accurata selezione musicale.

A seguire, in sala 3, troveremo un artista eclettico della scena EBM internazionale: The Horrorist. Ci regalerà una live performance accompagnata da Visuals di grande impatto, a coronare in bellezza la serata, ci saranno i nostri Resident: Clemente Loffredo, Lowerzone e Luigi Del Giacco che fino alle 10.00 del 26.12 continueranno ad infiammare il dancefloor!

Venerdì 27 Dicembre torna il consueto appuntamento con Zapping Tv questa volta è RischiaTuttoz. Per mantenere l’atmosfera natalizia, sarà una serata all’insegna della musica e dei giochi in cui si vinceranno fantastici premi.

Woo! presenta Adrian Shala e Adrian Schweizer ovvero il duo Adriatique sabato 28 Dicembre.

I loro vari stili si combinano in un suono unico, che sfidano l’ascoltatore con sottili colpi di scena che interrompono il loro groove ipnotico. Vivono insieme, disegnano piani insieme e sostengono l’arte in tutte le sue forme insieme. La musica dovrebbe essere meditazione, Siamese, la loro etichetta discografica, supporta anche artisti visivi e performanti, organizzando serate di club. E’ il ponte di differenze che genera creatività, la loro attività iniziata 10 anni fa è solo in salita e ricca di progetti. Resident: Giò Nardi, Opening act: Pergola. 

Ricordiamo la partenership con Oradio, la webradio di Optimagazine che ogni sabato trasmette in diretta la serata dal Club.

Arriva il Capodanno e il Duel Club, si prepara ad accogliere il nuovo anno con il botto! 

A far partire i festeggiamenti per il 2020 ormai alle porte, una cena spettacolo. Ma non solo: infatti ad accompagnare la cena, ci sarà il live show del cantautore israeliano Sagi Rei. Che con i suoi brani ha segnato le storie d’amore di intere generazioni. Dopo in consueto brindisi allo scoccare della mezzanotte, seguirà poi il party che accompagnerà i partecipanti fino alle prime ore dell’alba. Ad animare la consolle del primo giorno del 2020 i dj Vincenzo Paccone, Christian Ciotola, Andrea Saggiomo e il duo di gemelle le Guida Twins.

Venerdì 3 Gennaio, Zapping Tv propone La lotteria di Zapping, come tutti i programmi televisivi ha un suo palinsesto dedicato alla lotteria della befana. Tutti i partecipanti alla trasmissione online riceveranno dei numeri per vincere: un mese di pass dedicati alla serata o premi all’interno della stessa.

NightMarket 80, il supermercato più famoso d’Italia, sabato 4 gennaio, propone Candy Shop in occasione dlel’Epifania NightMarket regalando l’emozione di quando si era bambini.

Domenica 5 gennaio International Talent al Duel per la terza Club Night della stagione con un extended set di Luigi Madonna dal carattere intimo ed esclusivo. Louis Vega, Frankie Knuckles e David Morales sono stati particolarmente influenti per Luigi, iniziando nei locali della sua città; arriva il salto di qualità quando viene chiamato a suonare all’ Old River Park, un luogo leggendario per la storia della techno. Lì, Madonna ha condiviso la consolle con DJ come Joseph Capriati, Grindvik, Dominik Eulberg, Argy e Ben Sims, compiendo un passo significativo nella sua carriera. Spesso opta per mix lunghi e avventuruosi, è divertente, entusiasta e sempre con il sorriso sulle labbra.

Il suo impressionante EP di debutto è arrivato dalla Structure Records nel 2008. Negli anni successivi, Madonna lavora con etichette come Sleaze, Overdrive Music, Analytic Trail e MKT, creando qualcosa di fresco e originale per ogni etichetta. Una release importante è avvenuta con la Loose Records, l’acclamata etichetta di Rino Cerrone, che ha lanciato la carriera di Luigi sul circuito internazionale e ha spianato la strada per firmare con due etichette più importanti Richie Hawtin’s Plus 8 e Adam Beyer’s Drumcode. Sale in vetta alle classifiche con ‘Summer Sensation’, ‘Unconditional Beauty’ e ‘Le Ly Land’ Ora con quattro EP Drumcode completi è ritenuto un artista davvero versatile.

Il Dub, Electro e IDM presenti nella sua traccia ‘Gladiator’, testimoniamo tutto ciò.

 

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here