Fundraising to say, il mondo del terzo settore venerdì 12 e sabato 13 al Mann.

Dopo il successo del 2023 Vittoria Assicurazioni, in occasione del Torneo Italiano di Beach Rugby, torna sulle spiagge d’Italia con il Vittoria for Women Tour con Federazione Italiana Rugby e Specchio dei tempi. In ogni tappa sarà possibile sostenere la lotta contro i tumori femminili con una donazione, fare una visita senologica gratuita e divertirsi al Vittoria Village.

Oltre 20 speech alla scoperta dei “perché” del Non Profit, partecipanti provenienti da tutta Italia, 2 giorni per coniugare formazione e bellezza in una splendida location, il MANN – il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, che ospita l’innovativo evento ideato e promosso da ASSIF – Associazione Italiana Fundraiser. Si tratta di FTS Preview, spin-off di Fundraising To Say, il Forum dei professionisti del dono, che ha visto la sua prima edizione lo scorso settembre a Giardini Naxos, in Sicilia. Un evento itinerante, ospitato sempre da regioni e territori differenti del nostro Paese.

L’obiettivo di FTS è quello di unire e riunire tutte le figure che, per lavoro o per passione, operano nel mondo del Non Profit italiano. L’evento si rivolge infatti alle associazioni e agli enti del Terzo Settore che nel proprio piccolo vogliono fare qualcosa di grande; ai fundraiser che hanno bisogno di nuove idee per la prossima raccolta fondi; ai volontari che vorrebbe trasformare il loro impegno in un lavoro appassionato; alle aziende che desiderano legare la propria immagine a un progetto sociale; ai manager che sentono forte il richiamo verso la responsabilità sociale d’impresa; ai giornalisti in cerca di nuove storie di solidarietà da raccontare; ai creativi in cerca d’ispirazione; ai consulenti, agli studenti, e a tutti coloro che in ogni forma partecipano alla realizzazione di attività senza fini di lucro.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

FTS Preview vedrà proprio a Napoli la sua prima edizione, grazie al prezioso supporto del gruppo regionale Campania di ASSIF guidato da Antonio Del Prete, referente del gruppo che ha accolto con entusiasmo il progetto. Il programma dell’evento – supportato da partner che operano al fianco del Terzo Settore – è ricco di ospiti e ispirazioni.
Il 12 maggio, a partire dalle 15:00, i partecipanti potranno ascoltare gli speech del presidente di ASSIF Nicola Bedogni, dell’ideatrice del format Fundraising To Say Letizia Bucalo Vita, di Antonio Del Prete, che darà il via ai lavori, introducendo il direttore del MANN Paolo Giulierini, del presidente Con i Bambini impresa sociale, Marco Rossi-Doria, dell’imprenditore e consulente per l’innovazione, Giuseppe Arrigo, del vicepresidente de L’Altra Napoli, Antonio Lucidi, della presidente di Fondazione di Comunità salernitana Antonia Autuori; del dottore commercialista Loredana Faiella e dell’assessore regionale alla formazione professionale Armida Filippelli.

Il 13 maggio, l’appuntamento al MANN è per le 9:30. Saranno speaker di FTS Preview il presidente designato Fondazione con il Sud Stefano Consiglio, il Direttore Responsabile di LetteraEmme Alessio Caspanello, il CEO di myDonor Società Benefit Marco Cecchini, l’Head Of Operations, Sales & Marketing presso Società Sportiva Calcio Napoli Alessandro Formisano, la Direttrice di Fondazione Archivio Diaristico Nazionale Natalia Cangi, il Filologo e storico del Rinascimento e docente presso l’Università “Orientale” Carlo Vecce, lo scrittore e sceneggiatore Andrea Pugliese. Nel corso della mattinata, vi sarà anche un’esibizione teatrale di Valeria Gifuni e Mariangela Sorvillo della Casa della Vita, struttura casertana che agevola la socializzazione, l’integrazione e l’inclusione sociale di persone fragili.

FTS Preview non vuole solo ispirare i presenti con i suoi speaker, ma vuole anche favorire un processo di contaminazione culturale, valorizzando Napoli e la Campania, così come alcune delle sue menti più legate al cuore e alle tradizioni di questa terra ricca di storia e sapori. Per questo motivo, sabato 13 maggio, sarà possibile ascoltare il racconto di esperienze uniche e di grande impatto nella tavola rotonda “di contaminazione culturale”, moderata da Valeria Romanelli, Coordinatrice tavolo per il fundraising culturale ASSIF, e con la Soprintendente Pio Monte della Misericordia Fabrizia Paternò, l’attrice per il cinema e per il teatro Antonella Stefanucci, il vicedirettore del Conservatorio di musica San Pietro a Majella Gaetano Panariello e il direttore di Repubblica Napoli Ottavio Ragone.

Lo staff organizzativo è composto da uno straordinario e folto gruppo di soci ASSIF provenienti da varie città italiane ma uniti dal comune obiettivo di realizzare un evento “rivoluzionario” per il Terzo Settore italiano, affinché il fundraising non sia inteso come mera attività per acquisire risorse economiche, ma come strumento potente che può rendere sostenibili e realizzabili progetti, a volte visionari, che migliorano la vita della comunità.

È ancora possibile iscriversi e partecipare agli eventi promossi da ASSIF, visitando il sito www.fundraisingtosay.it