“Il mondo salvato dai ragazzini” IV edizione, doppio appuntamento giovedì 24 a Procida e venerdì 25 in Sala Assoli.

256

Ritorna il format culturale, educativo e sociale “Il mondo salvato dai ragazzini” giunto, nell’anno speciale di Procida Capitale Italiana della Cultura 2022, alla sua quarta edizione, sul tema: «Cerca(u)tori di felicità: il futuro del mondo salvato dai piccoli. E inaugura le attività in presenza con un doppio appuntamento, a Procida e a Napoli: protagonista, Arianna Papini.

La quale, dopo l’incontro con la comunità educante dell’Isola di Arturo (giovedì 24 febbraio, nell’Atrio dell’I.C. Capraro) per il consueto confronto creativo e operativo che apre così il percorso 2022 di dialoghi ravvicinati d’Autore del progetto, con le sue buone prassi che coinvolgono in modo inclusivo e partecipato bambini e ragazzi di ogni età, docenti e famiglie — in un lavoro laboratoriale trasformat(t)ivo e generativo incentrato sulla precoce Reading Literacy – dialogherà anche a Napoli con i suoi lettori, piccoli e grandi. L’appuntamento è venerdì 25 febbraio (ore 10:0012:30) nel Teatro Sala Assoli di Napoli (Vico Lungo Teatro Nuovo 110: prenotazione obbligatoria, info e contatti: kolibrinapoli@gmail.com; 334.32244441).

Papini, pluripremiata artista, illustra(u)trice di 150 libri tradotti in tutto il mondo e arteterapeuta fiorentina di fama internazionale, già direttrice editoriale per 25 anni della casa editrice di progetto Fatatrac, parlerà fra il resto di Felicità è una parola semplice: il suo poetico albo illustrato, edito da Camelozampa, che parla della felicità in apparenza perduta, in oltre due anni di pandemia, vincitore della quarta edizione del Progetto/Premio “Il Mondo salvato dai ragazzini” 2022, ideato e curato dall’Associazione culturale Kolibrì che, in questo anno di Procida Capitale Italiana della Cultura, sta lavorando proprio sul tema caro all’autrice, che riceverà il riconoscimento a fine settembre a Procida.

Nel rispetto della normativa vigente, l’incontro in Sala Assoli, gratuito, coinvolgerà in due turni (ore 10:00-11:00 e 11.30-12,30) 80 bambini di 4 classi della Scuola Primaria. Ad accompagnare nella spettacol/azione dei libri di Arianna Papini, in scena, anche il M° Claudio Romano, compositore, polistrumentista (diplomato in chitarra classica e mandolino), arrangiatore, pluripremiato autore di oltre 200 composizioni tra musiche originali e di scena per molti spettacoli teatrali, televisivi e colonne sonore per il cinema, che ha inciso oltre 500 dischi e partecipato a festival e tourneés con molti grandi artisti. Tra musica, immagini e parole, letture animate, domande e risposte, la ricetta della felicità per piccoli e grandi in un appuntamento imperdibile: un piccolo viaggio tra albi illustrati che parlano con delicatezza e poesia di temi sensibili realizzato grazie alla disponibilità di Casa del Contemporaneo/Le Nuvole, che così suggella il suo sodalizio con Kolibrì, in collaborazione con Andersen, Agita Teatro e la libreria per bambini BIBI di Imma Napodano. Il calendario degli incontri ravvicinati d’autore, presso il teatro napoletano, proseguirà venerdì 18 marzo con Fabian Negrin; mercoledì 27 aprile con Cosetta Zanotti e Lucia Scuderi; e domenica 15 maggio con Anselmo Roveda e Marco Paci, tutti vincitori del Premi Il Mondo salvato dai ragazzini 2022.

Advertisements