Inaugurata la Casa Museo di Enrico Caruso in via SS. Giovanni e Paolo.

0
361

Grande partecipazione questa mattina all’inaugurazione della Casa Museo Enrico Caruso a Napoli, in particolare da parte degli abitanti del quartiere che hanno ritrovato il loro Caruso e vissuto l’emozione dell’internazionalità.

Oltre alla partecipazione di appassionati, cultori, melomani e Carusiani, invitato dallo storico Guido D’Onofrio, intervenuto tra i vari referenti, il tenore Mark Milhofer tra i più noti al mondo, ha cantato Core ‘Ngrato. Tra le autorità hanno partecipato Annamaria Palmieri, Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, la dott.ssa Rosanna Romano, Dirigente Generale per le Politiche Culturali e il Turismo della Regione Campania e Mauro Giancaspro, ex Direttore della Biblioteca Nazionale di Napoli.

“C’è stato un grande riscontro in termini di entusiasmo. È un progetto fortemente voluto da Raffaele Reale, Armando Jossa e il sottoscritto a riprova di quanto i cittadini, ciascuno facendo la propria parte, possano contribuire al cambiamento”, precisa Gaetano Bonelli, Direttore della Casa Museo. E continua: “Questo è un punto di partenza, non un punto di arrivo. Ci saranno infatti una serie di progetti che porteranno a successive iniziative”.

Advertisements
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here