La Scuola Italiana di Comix in collaborazione con il Museo Archeologico di Napoli e il progetto universitario Obvia presenta Calendario 2021 del MANN.

0
562
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Da domani, 16 dicembre alle 11.00, la copertina e le dodici tavole del calendario curato dalla Scuola Italiana di Comix saranno riprodotte sul rivestimento dei cantieri del Museo e, di sera, illuminate dai fasci di luce dell’edificio: un modo per ricordare che, con una lezione trasmessa dal passato al presente, i valori di coraggio, tenacia e fantasia saranno riferimenti imprescindibili per il prossimo anno.

Gli amici della Scuola Italiana di Comix da tanti anni sono abituati al party natalizio. Come non ricordare quello dello scorso dicembre al Teatro Bellini di Napoli. Artisti, allievi, amici e vari professionisti dei settori artistici che ci riguardano, riconoscono come vero e proprio rito di positività in città, il nostro “Comix Christmas Party”. Stavolta, a causa dell’emergenza Covid il colore, la positività e il nostro abbraccio al futuro potranno essere ammirati sulla facciata del MANN.

Il progetto espositivo farà parte dell’iniziativa Il MANN per la città: il Museo si racconta nel quartiere.

Dodici tavole per le dodici fatiche di Ercole: la Scuola Italiana di Comix, nell’ambito del progetto universitario Obvia (“Out of boundaries viral art dissemination”/referente: prof. Daniela Savy/Università degli Studi di Napoli “Federico II”), ha affidato a tredici disegnatori (Pako Massimo per la copertina, Mario Teodosio, Francesco Filippini, Barbara Ansaldi, Paco Desiato, Alessandra Vitelli, Alessia Vivenzio, Carmelo Zagaria, Marino Guarnieri, Mario Testa, Paola Del Prete, Fabiana Fiengo, Marco Castiello) la ricerca di una sintesi creativa tra la mitologia e la contemporaneità.

Confermando un percorso già messo in atto con le ultime edizioni dei calendari del MANN, la Scuola Italiana di Comix trova nella figura di Ercole un eroe dei nostri tempi, alle prese con le grandi battaglie del terzo millennio per difendere l’umanità ed il pianeta: un messaggio che, durante la pandemia da Covoid-19, si innesta in coerenza con l’indagine sull’attualità condotta da grandi mostre del MANN, come “Mito e natura” e “Capire il cambiamento climatico”.

Con il calendario, si confermano anche le linee progettuali universitarie di OBVIA che, da un quadriennio circa, accompagna il MANN in un’attività costante di disseminazione e racconto delle proprie opere declinate in varie forme d’arte: in questo caso, i disegni della Scuola Italiana di Comix, con l’iconografia dell’Ercole, “invaderanno” per la prima volta Piazza Museo. Il MANN continua a celebrare, così, l’arte dei fumetti, arte da sempre inserita nella programmazione del Museo ed entrata di recente a pieno titolo nella politica di valorizzazione del MiBACT.

 

I Negozi Amici, che si trovano nelle arterie viarie limitrofe al MANN (via Pessina sino a Piazza Dante, via Costantinopoli, via Santa Teresa degli Scalzi, via Broggia, via Conte di Ruvo: per l’elenco degli esercizi aderenti visitare il sito web del Museo) esporranno l’opera originale o la sua riproduzione: ai clienti dell’esercizio commerciale, sarà donata una copia del calendario 2021 della Scuola Italiana di Comix.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here