Le Quattro Giornate di Napoli, il programma delle celebrazioni.

706
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Di seguito il programma dettagliato delle celebrazioni in ricordo del 78° Anniversario delle Quattro Giornate di Napoli

28 settembre – 1° ottobre 1943 – 2021 – 78° Anniversario delle Quattro Giornate di Napoli – “la Libertà non è un sogno, ma una conquista” “la Città di Napoli, con il suo glorioso esempio e sacrificio, indicava a tutti gli italiani, la via verso la libertà, la giustizia e la democrazia” – “dalla parte giusta contro la camorra e la violenza con gli ideali della Resistenza”

Cerimonia di deposizione di corone d’alloro

Martedì 28 settembre – ore 11 – Piazza Carità – stele Salvo D’Acquisto

Programma delle iniziative

Lunedì 27 settembre ore 16:30

– Maschio Angioino “Le Quattro Giornate, simbolo di Identità e Memoria di Napoli”

Intervengono:

• Gianfranco Pagliarulo, Presidente Nazionale Anpi

• Luigi Marino, Coordinatore Anpi Napoli

• Guido D’Agostino, Presidente Istituto Campano Storia della Resistenza “Vera Lombardi”

• Paolo Giulierini, Direttore Museo Archeologico Nazionale di Napoli

• Ciro Raia, Responsabile Scuola e Cultura Anpi-Napoli

Martedì 28 settembre ore 12 –

Emiciclo Capodimonte altezza Ponte Maddalena Cerasuolo –

Cerimonia di intitolazione di “Emiciclo Vincenzo Stimolo”, Partigiano caduto per la lotta di Liberazione

ore 17- Maschio Angioino

Presentazione del libro: “La prima generazione di comunisti napoletani si racconta” (ventisette autobiografie per altrettante scelte di vita), a cura di Giulia Buffardi; Illustrazione del progetto

– programma “Dizionario Biografico degli Antifascisti Campani”, a cura di Silvio de Majo. Intervengono l’Assessore alla Cultura Città di Napoli Annamaria Palmieri, i Curatori e il Presidente dell’ICSR, Guido D’Agostino.

Mercoledì 29 settembre

ore 17:30 – Maschio Angioino

Presentazione del libro “Quando sale la notte” del Prefetto Marco Valentini

Intervengono:

• Nino Daniele, Presidente Premio “Amato Lamberti”

• Francesco Soverina, Storico

• Modera Ottavio Lucarelli. Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania Sarà presente l’autore.

Giovedì 30 settembre

ore 16:30 – Maschio Angioino “Donna è lotta”

Intervengono:

• Gabriella Gribaudi, Storica, Università degli Studi di Napoli Federico II

• Rosa Carillo, Giornalista

• Sara Cucciolito, Presidente Anpi-Capodimonte

• Cinzia Massa, CGIL Napoli

Venerdì 22 ottobre

ore 16:30 – Maschio Angioino

Presentazione del libro”Noi Partigiani, Memoriale della Resistenza Italiana

Intervengono:

• Gad Lerner. Giornalista e curatore del volume

• Gianni Cerchia, Storico, Università degli Studi del Molise

• Vincenzo Calò, Responsabile Nazionale per il Sud dell’Anpi

• Ciro Raia, Responsabile Scuola e Cultura Anpi-Napoli

Advertisements