Musica barocca a Santa Caterina da Siena sabato 9.

0
157
da sx Stefano Demicheli (clavicembalo) Enrico Pieranunzi (pianoforte)
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Stefano Demicheli ed Enrico Pieranunzi sono i protagonisti del concerto intitolato “(S)baroccando…”, in programma sabato 9 ottobre (ore 19.30) a Napoli nella Chiesa di Santa Caterina da Siena. Un clavicembalo ed un pianoforte in scena “per gettare un ponte – sottolinea il maestro Demicheli – fra i secoli, i generi, gli stili e dimostrare che, nelle arti e ancor più nella musica, l’impossibile non esiste”.

“L’idea – continua Demicheli – è quella di far dialogare due strumenti comunemente ritenuti inconciliabili” e per dimostrare ciò i due musicisti propongono singolari scelte di repertorio al centro delle quali c’è improvvisazione (di chiara matrice jazzistica), ma anche trascrizione, citazione e, soprattutto, sperimentazione”.”Proponiamo ad esempio – conclude Demicheli – una mia versione trascritta della celebre “Ciaccona dalla Partita n. 2 in re minore per violino” di Johann Sebastian Bach ma anche un brano originale per pianoforte e clavicembalo di Enrico Pieranunzi, “The kingdom (where nobody dies)”, eseguito in prima assoluta nel concerto di Napoli, che vede il cembalo parlare con un linguaggio non a lui omologato”.

Il programma musicale della serata si completa con “Partite sopra l’aria della Folìa” dalla “Toccata per cembalo d’ottava stesa” di Alessandro Scarlatti e, infine, con il brano “El juego y la vision – Fantasia barocca” di Enrico Pieranunzi, un arrangiamento per pianoforte e clavicembalo anch’esso in prima esecuzione assoluta. “(S)baroccando…” è una produzione dei Talenti Vulcanici di Napoli, recentemente riconosciuti dal MIC – Ministero della Cultura tra i soggetti meritevoli di finanziamento pubblico, realizzata in collaborazione con il Festival Barocco Alessandro Stradella di Viterbo. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here