Passione rossa a Caserta e al Parco del Matese.

0
187
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

Il Club Ferrari Passione Rossa di Roma in collaborazione con il Club Antichi Sanniti di Piedimonte Matese ha tinto di rosso le strade della città di Caserta e del Parco del Matese.

Un fine settimana, quello del 10 e 11 luglio 2021, all’insegna della passione per i motori della nota casa di Maranello alla scoperta di bellezze indiscusse del nostro bel paese.

L’ospitalità dei Borboni di Caserta allieterà gli equipaggi del cavallino rampante nella giornata di sabato con sosta nel centro della città, visite guidate e spettacolo teatrale. Prima tappa alla Real Seteria di San Leucio, patrimonio UNESCO, con il suo Borgo, il palazzo del Belvedere, l’appartamento reale, la stanza da bagno della Regina Carolina, la chiesa di San Ferdinando, (tutto splendidamente restaurato e decorato) per ricostruire la singolare storia e la bizzarra personalità del re Ferdinando II di Borbone. Punta di diamante dell’intero complesso è l’antica fabbrica della seta con i telai funzionanti, la grande ruota idraulica ed il Museo della Cultura della Seta e di Archeologia Industriale. Magnifico è il giardino con agrumeti ed alberi da frutto, da cui si gode di uno stupendo panorama sulla Reggia, il Vesuvio e Napoli.

Successivamente, sempre a bordo di ruggenti motori ad otto e più cilindri, attraverso una strada panoramica si giungerà a quota 400 metri sul livello del mare in quella che, in epoca medievale, costituì il centro pulsante di Caserta. Una guida esperta accompagnerà gli equipaggi in visita all’antico Borgo di Casertavecchia riportandoli indietro nei secoli, ai tempi del suo antico splendore della dominazione longobarda e normanna. Lì dove il tempo sembra si sia fermato, quasi per magia: il panorama che si gode, di ampio respiro su tutta la valle casertana e napoletana, spazia fino al Vesuvio e ai Campi Flegrei. Ineguagliabile la bellezza dei suoi monumenti romanici: in particolare, il Duomo ed il campanile, tra i più importanti ed antichi della Campania, valgono da soli la visita al borgo. Inoltre, un clima di mistero e leggenda avvolge gli edifici e le case quasi intatte tanto da costituire una bellissima location per Settembre al Borgo, noto festival musicale che si tiene ogni anno a fine estate ed offre una scenografia naturale per molti film ivi ambientati e che spaziano dal grande Pier Paolo Pasolini, sceneggiatore e regista, alle recenti produzioni televisive dell’Amica Geniale tratto dall’omonima quadrilogia.

In serata, cena con spettacolo a cura della Nuova Bottega del Teatro e che vedrà protagonisti due artisti locali, Pierluigi Tortora ed Emilio Di Donato, in un appassionato excursus di personaggi con il loro “Passaggi al Sud”.

 

L’indomani tocca al lussureggiante Parco del Matese raccogliere il testimone per così illustri ospiti ed ecco che, tutti insieme, percorrendo strade provinciali, si giungerà nell’antica Alliphae, sede di grande interesse archeologico ove si trovano e possono essere visitati, tra le altre cose, l’’Anfiteatro Romano che, con una capienza di 14.000 spettatori, era tra i più grandi dell’impero romano. Un piccolo Colosseo ove era consuetudine godersi spettacoli con gladiatori e combattimenti. Seguirà un passaggio all’attiguo Mausoleo destinato ad accogliere ben otto loculi funerari della famiglia degli Acilii Glabriones. Alcuni centurioni nelle loro splendide uniformi accompagneranno i gentili ospiti giunti su cavallini rampanti a conoscere le bellezze conservate e quelle riscoperte della nota cittadina e, dopo un doveroso e rigenerante rinfresco, si procederà, attraversando la città per cardi, decumani ed alcune delle sue quattro Porte d’ingresso, a scorrazzare su sentieri panoramici, in lussureggiante vegetazione montana, borghi montani ed aperitivo con degustazioni di eccellenti e gustosi prodotti del territorio, realizzati direttamente da produttori locali.

Pit stop necessari, per non dire obbligatori, per ricaricare i driver con i loro navigatori e che troveranno certamente maggiore entusiasmo per dare voce ai ruggenti motori della nota casa di Maranello.

La scorrazzata si concluderà in una location totalmente immersa nella natura, il Vernelle Country Resort, con ampi spazi lungo il fiume Volturno ed il fresco richiamo del gorgoglio delle sue acque. Lì sarà possibile parcheggiare le rosse ospiti alla fresca ombra di pioppi ed altri ospitali alberi mentre gli equipaggi si rinfrancheranno con ottime pietanze della saporita e gustosa cucina matesina. Che dire? Un ottima occasione di ristoro per le future imprese a cui il Club Passione rossa è chiamato prossimamente.

 

Patrocini per l’evento: Comuni di Caserta, Alife e San Gregorio Matese, Comunità Montana del Matese

Main Sponsor: UNIPOLSAI, Agenzia assicurativa di Piedimonte Matese,

Partner: Vernelle Country Resort, Parafarmacia Sant’Antonio

Sponsor: BPER Banca, filiale di Piedimonte Matese, Agenzia Matese, Top Car, Chinotto Neri, e numerose altre piccole Associazioni del territorio.

Media Partner: Viewpoint Italy by Creativityecom

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here