Pompei Street Festival, il gran finale è con i Foja.

0
554
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Si conclude nel segno dei Foja la prima edizione del Pompei Street Festival. Domani, domenica 26 settembre, alle 21,30 in piazza Schettini il quintetto napoletano si esibirà in piazza Schettini; un concerto già da giorni tutto esaurito. “Siamo contentissimi di tornare sul palco – afferma il cantante Dario Sansone -. Riabbracceremo finalmente il nostro pubblico, che ha risposto calorosamente e celermente alla nostra chiamata”. Ci sarà musica anche nella Fonte Salutare, alle 17 con ETM feat Flavio Cuccurullo e alle 18,00 con Flying Tailor.

L’ultimo giorno della rassegna ideata e diretta da Nello Petrucci comincerà con il Pompei Street Tour curato da Chiara Canali e diviso in due turni da 90 minuti ciascuno: il primo è previsto alle 11 , il secondo alle 16.

Proseguiranno dalle 17 in via Sacra le azioni di live painting a cielo aperto dei 32 artisti presenti nella cittadina vesuviana. L’idea di un’arte in costante movimento è ben presente nel grande murales di M-City che domina il palco di piazza Schettini, come nell’opera realizzata da MrKas all’interno della Fonte Salutare: una maratona di colori e segni presente anche nei murales di Francisco Bosoletti e C215.

Un focus sui diritti per la famiglia aprirà alle 10 la giornata della sezione Cinema al teatro Costanzo Mattiello: “Prima di tutto” di Marco Puccioni sarà lo spunto per un dibattito a più voci; dalle 10 alle 13,30 le ultime proiezioni nella Casa del Pellegrino prima delle premiazioni, dalle 16,30 alle 18,30 nel teatro Costanzo Mattiello, dei film votati dalla Giuria popolare.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here