Premio Lazzaro Verace 2021 al Prof. Gennaro de Crescenzo.

0
197
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Martedì 13 luglio p.v., dalle ore 18,00, si terrà la VI edizione del Premio Lazzaro Verace 2021.
La cerimonia, come di consueto, avrà luogo nel cuore di Napoli, nel settecentesco giardino di Palazzo Venezia, via Benedetto Croce, 19.
Ricordiamo che il premio, organizzato dall’Associazione di Promozione Sociale I Lazzari, viene attribuito a colui o a colei che si mostra “difensore e promotore della napoletanità e della cultura napoletana”.
Quest’anno, il significativo riconoscimento verrà consegnato al Prof. Gennaro De
Crescenzo, docente di italiano e storia, ricercatore storico, scrittore, saggista, giornalista, presidente del Movimento Neoborbonico e tanto altro ancora.
Gennaro De Crescenzo, da anni, si batte in prima persona per il Sud e per la sua gente con una quotidiana attività di memoria, difesa, salvaguardia e promozione, ottenendo spesso, risultati più che meritori, utili a far risvegliare l’orgoglio nel popolo meridionale.
Il premio sarà consegnato dal presidente dell’Associazione I Lazzari, Davide Brandi e la serata sarà presentata dalla giornalista Raffaella Iuliano e da Cinzia Fragasso de’ I Lazzari.
Durante la cerimonia inoltre, saranno assegnati i simpatici diplomi di “Lazzara/o Verace” a tutti coloro che nella “stagione scolastica” hanno partecipato ai corsi di lingua, letteratura e cultura napoletana organizzati e tenuti dalla stessa Associazione I Lazzari.
Non mancheranno interventi dei rappresentanti delle Aziende e delle Associazioni che appoggiano moralmente il progetto o che collaborano nelle attività culturali, tra cui Alessandro Condurro dell’Antica Pizzeria da Michele, Eugenio Gervasio, direttore del Museo del Vino c/o la Reggia di Portici, Fiore Marro, presidente nazionale dei Comitati Due Sicilie, Tommaso D’Alterio, direttore della Fondazione Isaia-Pepillo, Franco Simeri di Edizioni Mea, Emilio Caserta del Movimento Neoborbonico, Giovanni Esposito di Fantasie d’Epoca, Luigi Accardo di MyLand, Gennaro Buccino di Palazzo Venezia e tanti altri. Non mancheranno inoltre, artisti ospiti che allieteranno la serata con gag e musica tradizionale napoletana.
L’ingresso è libero ma a numero limitato.
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here