Premio Lydia Cottone, la cerimonia alla Camera di Commercio.

0
370
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Un premio per le donne, dato da donne e consegnato da donne. Grande successo per la V edizione del Premio Lydia Cottone a cura dell’associazione “Napoli è donna”. La cerimonia di consegna dei riconoscimenti si è svolta, martedì 22 giugno 2021, nella sala Magliano della Camera di Commercio di Napoli presieduta da Ciro Fiola. “Gettare il cuore oltre l’ostacolo, è questo il messaggio del nostro premio quest’anno dedicato all’amico scomparso, Luigi Di Raffaele. Le donne hanno pagato un prezzo altissimo perchè sono state le piu’ colpite dalla pandemia. Molte hanno perso il lavoro. – ha detto Arianna Cavallo, presidente dell’Associazione Napoli è donna – Il Premio Lydia Cottone ha un obiettivo preciso: fare rete al fine di creare circuiti virtuosi che consentano alle donne di crescere sempre di piu’ ed essere il motore dello sviluppo e del successo del nostro territorio”.

Il Premio Nazionale quest’anno è stato assegnato alla Ministra Mara Carfagna che ha inviato un video di ringraziamento, mentre all’attrice Marisa Laurito è stato consegnato il Premio Speciale. Tra le premiate anche Viola Ardone nella categoria “Letteratura e giornalismo”; Stefania Brancaccio, nella categoria “Imprenditoria”, Anna Capasso nella categoria “Musica”, Daniela Calvino nella categoria “Sport”; Bruna Fiola nella categoria “Sociale”; Rosaria Iazzetta, nella categoria “Arte – Scultura”; Filomena Morisco, nella categoria Ricerca e Medicina; Ludovica Nasti nella categoria “Giovane talento”. A consegnare i riconoscimenti le donne che negli anni precedenti hanno ricevuto il premio. Tra queste: l’attrice Rosalia Porcaro, la giornalista Rai Marialaura Massa, la dottoressa Ornella Falco, l’artista Carla Viparelli, l’assessore Donatella Chiodo, la giornalista Giuliana Covella, la direttrice della Scuola di cinema di Napoli Roberta Inarta e Simona Barucco nipote di Lydia Cottone. Sono intervenuti anche Enrico Panini, coordinatore della segreteria politica della Città Metropolitana di Napoli, Alessandra Clemente, assessore ai giovani del Comune di Napoli e il professor Giuseppe Luongo dell’ateneo Federico II di Napoli. Il Premio Lydia Cottone gode del patrocinio del Sindaco del Comune di Napoli, della Città Metropolitana, del Consiglio Regionale, dell’ Università degli Studi di Napoli Federico II, della Camera di Commercio di Napoli, della BCC Banca di Credito Cooperativo di Napoli. Partner: Scuola di Cinema di Napoli. Sponsor della manifestazione: Cbl Grafiche e Il Caffè.

Lydia Cottone è autrice di opere simbolo della città di Napoli, città dove nacque nel 1922 e morì all’età di 76 anni. Diplomata all’Accademia delle Belle Arti di Napoli intraprese la strada della figurazione neorealista per conquistarsi ben presto uno spazio autonomo di taglio espressionista. Suoi il monumento a Salvo D’Acquisto in Piazza Carità, i due gruppi bronzei di “Alfa e Omega” nel nuovo cimitero di Poggioreale e il “Podista e il Discobolo” esposti nei giardinetti di Piazza Quattro Giornate. Nel cortile del Complesso di Santa Maria La nova sono esposte le sue pietre ollari, donate all’Ente Provincia di Napoli (oggi Città Metropolitana) nel 1998, un anno prima della sua scomparsa. Altre sue opere sono esposte in importanti sedi europee come Copenaghen e San Pietroburgo

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here