Advertisements
Home Eventi Rivista Letteraria Mosse di Seppia ritorna al Sottopalco del Teatro Bellini, per...

Rivista Letteraria Mosse di Seppia ritorna al Sottopalco del Teatro Bellini, per ripensare insieme uno spazio della poesia a Napoli.

- Pubblicità -
Annunci
Nello Spazio Laterzagorà del Teatro Bellini, ritorna Mosse di Seppia, Rivista di poesia e cultura.
In occasione dell’uscita del numero 1 del giornale cartaceo, la redazione presenta una nuova serie di pubblicazioni trimestrali e di nuovo corso di eventi al pubblico. Oltre alle novità inerenti le pagine, come la nuova veste grafica e l’accresciuto numero di firme, Mosse di Seppia ritorna a organizzare gli appuntamenti in presenza con i propri lettori e tanti poeti. Non una consueta presentazione formale e frontale, infatti, attende il pubblico ma un incontro di condivisione dell’esperienza letteraria, meglio ancora se accompagnato da un buon caffè o un aperitivo. Dopo i saluti iniziali e rapidi cenni al progetto, giunto ormai quasi a nove anni di attività, un reading poetico degli autori della Rivista; a seguire un più lungo momento in cui i presenti possono sfogliare le pagine di MDS dialogando direttamente con i membri del progetto, godendo del meraviglioso contesto del Sottopalco e della libreria.
Mosse di Seppia è una rivista letteraria, web e cartacea, esistente dal 2013 a Napoli. La sua redazione è formata da circa dodici membri tra professionisti e attivisti della cultura, studenti e giornalisti. Dopo due lunghe serie di numeri cartacei, MDS riprende le attività di stampa ricominciando prima dal numero 0 (nel 2021) e poi dal numero 1 pubblicato appunto a marzo dell’anno corrente. La caratteristica della redazione è quella di essere itinerante e allo stesso tempo attiva in tanti luoghi del territorio: librerie, centri sociali, associazioni culturali e teatri. Propone al pubblico eventi gratuiti dove i lettori e i redattori possono conoscersi e confrontarsi nel medesimo spazio.
L’accesso allo Spazio libreria LaterzAgorà è consentito con mascherina ffp2 2 super green pass
Advertisements
Parla con noi
WhatsApp GazzettadiNapoli.it
Ciao, ti scrivo dalla chat di GazzettadiNapoli.it
Exit mobile version