Samantha Cristoforetti in collegamento dallo spazio con i bambini di Forcella.

100

I bambini del rione Forcella di Napoli si sono collegati oggi con Samantha Cristoforetti, comandante della Stazione spaziale internazionale, che ha risposto alle loro domande.

Tante le curiosità dei piccoli alunni, dalle modalità nella vita quotidiana nello spazio a come distinguere il giorno dalla notte, dallo smaltimento dei rifiuti a come si possa dormire a testa in giù.

I piccoli intervistatori hanno poi chiesto ad AstroSamantha di spiegare quale sia il suo lavoro nella Stazione e quali difficoltà incontri tornando sulla Terra per riprendere a camminare normalmente dopo mesi trascorsi in assenza di gravità.

L’iniziativa è stata realizzata da Cielo itinerante, associazione che si propone di avvicinare i bambini in situazioni di disagio sociale ed economico allo studio delle materie scientifiche e tecnologiche, ed Enav, l’ente che gestisce il traffico aereo civile in Italia. Presente anche il sindaco, Gaetano Manfredi. (ANSA).

Advertisements