San Gennaro, un blog per radunare i fedeli nel mondo.

0
544
La conferenza stampa nel duomo di Napoli alla presenza del cardinale Crescenzio Sepe, con l'esposizione del prezioso busto di San Gennaro, per la presentazione della richiesta all' Unesco di riconoscere patrimonio immateriale dell'Umanita' il culto per il Santo Patrono di Napoli, 4 luglio 2020 ANSA / CIRO FUSCO
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Si chiama “San Gennaro in the world” il blog che metterà in rete i 25milioni di fedeli (stimati) nel mondo e il blogger sarà lo scrittore Maurizio de Giovanni.

E’ una delle iniziative per le festività di San Gennaro 2020 e che rientra nel progetto teso al riconoscimento del culto e della devozione al santo patrono di Napoli come bene immateriale dell’umanità.

Il blog rappresenterà “l’amalgama” spirituale dei fedeli di San Gennaro del mondo.

Nonostante le misure di contenimento del contagio, non mancano, anche quest’anno, le iniziative correlate alla festa di San Gennaro, in quello che è l’appuntamento, tra i tre in cui si ripete la liquefazione del sangue, più sentito dai fedeli.

Quest’anno, la tradizionale staffetta ‘Corri per San Gennaro’, si svolgerà in modo diverso. Tre staffette composte da 5 e 10 atleti, scortate dalla polizia municipale e una moto tecnica, partiranno, il 18 settembre, dal Santuario di San Gennaro a Pozzuoli partenza alle 16, dalle Catacombe di san Gennaro a Capodimonte alle 17 e dalla Chiesa di San Gennaro al Vomero, sempre alle 17.

Le tre staffette arriveranno al palazzo della Curia, per ripartire e arrivare insieme al duomo per entrare in cattedrale dove il cardinale accoglierà gli atleti a piedi e dare via al rito della accensione della lampada.

Quest’anno, l’olio per la lampada offerti dei medici di Napoli, che hanno lottato contro il virus.
Nonostante le misure anticovid, intanto, via Duomo, a Napoli, si è vestita a festa con le luminarie offerte dalla Camera di Commercio, che saranno accese il prossimo 11 settembre alle 19.30 alla presenza del cardinale Crescenzio Sepe e del presidente dell’ente camerale partenopeo Ciro Fiola.

Giunge alla terza edizione la mostra “Il senso del sacro” il cui sottotitolo, quest’anno, è “D’improvviso un altro mondo”. La mostra, allestita nella cappella Palatina di Castelnuovo, coinvolge 60 artisti e sarà inaugurata il prossimo 14 settembre.

Non mancherà l’appuntamento con il premio San Gennaro, giunto alla 14esime edizione, e che quest’anno vedrà un premio alla memoria di Valeria Capezzuto, giornalista della Tgr Campania.
(ANSA).

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here