Suggestioni all’Imbrunire, di scena il barocco napoletano venerdì 20.

664
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Quarto appuntamento della rassegna “Pausilypon – Suggestioni all’imbrunire” con la direzione artistica del maestro Carlo Faiello.

Venerdì 20 agosto 2021 ore 19, Cappella Neapolitana di Antonio Florio presenta PORT DE VOIX Cantate e Sonate del Barocco Napoletano. Sul palco Olga Cafiero soprano, Daniela Salvo mezzosoprano, Angelo Trancone clavicembalo.

“A una e due voci col basso per sonare”
Ritmo barocco e cantata in lingua napoletana

Sonino, Scherzino – J. Kapsberger (1580-1651)

Folle è ben – T.Merula (1595-1665)

Se l’Aura spira – G.Frescobaldi (1583-1643)

Partite sopra l’aria di Fiorenza – G. Frescobaldi (1583-1643)

Pur ti miro – C. Monteverdi (1567-1643)

Sassate alle betreate – N.Grillo (?)

Non chiu ciccillo mio – N.Sabino (1675?-1705)

Due labbra di rose – L. Rossi (1597-1653)

Or ch’è tempo di dormire – T. Merula (1595-1665)

O bellissimi capelli – A.Falconieri (1585-1656)

2 Correnti – Giovanni Salvatore (1611-1688)

Lagrimosa beltà – G.F.Sances (1600-1679)

Bis : Vecchie Letrose – Willaert (1490-1562)

Tra le attività dell’Orchestra “Cappella Neapolitana di Antonio Florio”, l’Ensemble Barocca Port de Voix, promuove un concerto dedicato allo studio del patrimonio musicale sacro napoletano tra Sei e Settecento, volto alla scoperta e all’esecuzione di un repertorio ancora inedito. Il titolo latino a cui rimanda è fortemente evocativo della potenza e dunque del fascino dei suoni di un passato che videro Napoli capitale europea della musica. L’obiettivo è sempre lo stesso: restituire all’ascolto perle di autentica bellezza interpretate magistralmente da musicisti che con passione e competenza si dedicano a questo repertorio. Tra i musicisti sul palco Olga Cafiero soprano, Daniela Salvo Mezzosoprano, Angelo Trancone clavicembalo, formatisi proprio con il Maestro Florio che, oltre ad essere il fine musicista e l’acclamato direttore d’orchestra ricercato in Europa e oltreoceano, è l’abile e sensibile mentore e maestro che ha formato affermati musicisti e cantanti. A cura di Cappella Neapolitana di Antonio Florio.

Tutti gli spettacoli si terranno nel rispetto delle norme anti Covid e prevedono (dal 6 agosto 2021) l’obbligo del Green pass o di un tampone con esito negativo nelle 48 ore precedenti il concerto o, ancora, la guarigione dal virus al massimo da 6 mesi. Obbligatoria la prenotazione: Domus Ars Centro di Cultura tel. 081.3425603 infoeventi@domusars.it L’accesso al pubblico è consentito entro e non oltre le ore 18,45

ingresso gratuito

La rassegna “Pausylipon – Suggestioni all’imbrunire” quest’anno è prodotta e curata dall’associazione Il Canto di Virgilio con la direzione artistica di Carlo Faiello in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per il Comune di Napoli e la Gaiola Onlus . Prima di ogni spettacolo alle ore 18:00 – miniconcerto della durata di 30 minuti Divagazioni Sull’Epitaffio Di Sicilo. Accoglienza in musica con: ArsHelichrysum Duo e MandGuit Duo.

Advertisements