X edizione del Premio Carlo Bixio. Aperte le iscrizioni al concorso under 30 per il miglior concept di serie e la migliore sceneggiatura originale di fiction.

0
324
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

Il Premio Carlo Bixio compie dieci anni. RTI, APA e RAI varano l’edizione 2021 del concorso per giovani autori (under 30) ai quali anche quest’anno viene chiesto di presentare un progetto di serialità senza limiti di genere, che rispetti i valori di novità, originalità, creatività e internazionalizzazione di cui da sempre il Premio si fa promotore.

«Il Premio, con il suo nome, ci riporta al passato, ricordando quel grande innovatore di questo settore che è stato Carlo Bixio, ma è proiettato al futuro, alla scoperta e valorizzazione di giovani che scelgono una professione prestigiosa e creativa, quella di ideare e sceneggiare serie tv. Obiettivo centrato, poiché il nostro Premio si è rivelato una vera fucina di talenti, per via dei tanti vincitori ormai inseriti con successo nel mercato del lavoro» – ha dichiarato il Presidente di Giuria, Gabriella Campennì Bixio.

 

Nel rispetto dell’alternanza – edizione dopo edizione – tra i due broadcaster promotori sarà RTI a mettere in palio i premi di quest’anno. Confermata la divisione del concorso in due categorie, che per questa edizione saranno: concept di serie e sceneggiatura. Ai vincitori delle due categorie andranno rispettivamente 5mila euro e 10mila euro a fronte di un contratto di licenza di 12 mesi con RTI che valuterà le possibilità di realizzazione dei progetti vincitori.

 

I giovani autori hanno tempo fino alle ore 18.00 del 7 settembre 2021 per inviare i propri lavori alla segreteria del Premio ospitata dall’ APA – Associazione Produttori Audiovisivi (premiocarlobixio@apaonline.it). I progetti editoriali prescelti verranno quindi proclamati vincitori a Roma durante l’edizione 2021 del MIA – Mercato Internazionale Audiovisivo.

 

Come ogni edizione, i lavori presentati saranno valutati da una giuria di esperti del settore, nominata di comune accordo da APA, RTI e RAI e composta da sette membri: il Presidente di Giuria, Gabriella Campennì Bixio, sarà quindi affiancato da una squadra di professionisti composta da un rappresentante RTI (Francesca Galiani), da un rappresentante RAI (Leonardo Ferrara), da tre sceneggiatori (Ivan Cotroneo, Graziano Diana e Monica Rametta) e da un regista (Francesco Vicario).

 

Il compito di supervisionare i lavori è affidato al Comitato Promotore composto da: Daniele Cesarano (Direttore Fiction Mediaset), Giancarlo Scheri (Direttore Canale 5), Francesco Nardella (Vicedirettore Rai Fiction) e da Giancarlo Leone (Presidente APA).

 

Maggiori dettagli sono disponibili alla pagina del sito APA appositamente dedicata al Premio Carlo Bixio: https://www.apaonline.it/eventi/premio-carlo-bixio-il-bando-della-x-edizione/. La pagina è raggiungibile anche dai siti istituzionali di RAI (www.rai.it) e RTI (www.mediaset.it).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here