Cardinale Sepe dona 400 kit scolastici insieme a Fondazione In Nome della vita.

0
680
Il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli, alla conferenza stampa, nel palazzo della Curia, per le celebrazioni della festa di San Gennaro a margine della quale ha commentato la notizia sul contagio da coronavirus contratto dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, 10 settembre 2020 ANSA / CIRO FUSCO
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Il cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe, ha consegnato oggi più di 400 kit scolastici – acquistati attraverso la fondazione diocesana ‘In nome della vita’ – destinati a bambini della scuola primaria appartenenti a famiglie che sono in particolare difficoltà economica. La cerimonia nel salone arcivescovile di Largo Donnaregina.

L’iniziativa va avanti da diversi anni in attuazione del progetto ‘Aiutami a crescere’ promosso dall’arcivescovo come ‘Adozione di vicinanza’ “nel senso che persone generose ‘adottano idealmente’ un bambino che non andrebbe a scuola – è stato detto – per mancanza di cose essenziali come quaderni, zainetto, grembiule ed altro che la famiglia non riesce ad acquistare”.

“Nel rispetto delle regole poste a difesa della sicurezza di tutti, in questo tempo di pandemia da Covid 19 ed quindi ad evitare assembramenti – è stato spiegato – il kit è stato consegnato solo a pochi bambini in rappresentanza degli altri destinatari, tutti segnalati dalle parrocchie”. Alla cerimonia sono intervenuti il presidente della fondazione ‘In nome della vita’, Sergio Sciarelli, e il vice presidente delegato, Gianmaria Ferrazzano. (ANSA).

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here