Giovani e legalità, convegno a Scampia martedì 29.

0
147

Martedì 29 maggio, ore 10.30, presso l’istituto Statale di Istruzione Superiore “Vittorio Veneto” di Scampia, sarà presentato il convegno “Gramigna il percorso”, ideato ed organizzato dall’Osservatorio Anticamorra di Scampia in sinergia con l’associazione “Donare…è Amore”, presieduta da Pina Pascarella.

Al tavolo dei relatori Giovandomenico Lepore, presidente dell’Osservatorio Anti-Camorra, Pina Pascarella, presidente dell’associazione Donare…è Amore, Bruno Mandato Dirigente commissariato di polizia di Scampia, Luca Mercadante, Maggiore comandante della compagnia di Napoli-Vomero, Giovanni Pipola, Tenente colonnello, comandante del gruppo pronto impiego di Napoli della Guardia di Finanza, Elena De Rosa, psicologa integrazione socio-sanitaria Direzione Sanitaria Distretto 28.

Ospite d’eccezione Luigi Di Cicco, coautore di “Gramigna” e produttore dell’omonimo film. Saluti istituzionali di Apostolos Paipais, Presidente VIII Municipalità, Beniamino Picciano, Direttore Distretto 28 dell’ASL Napoli Centro e Olimpia Pasolini, dirigente della scuola che ospita il dibattito. Modera la giornalista Emanuela Belcuore.

Il convegno verterà sul tema della legalità. “I veri protagonisti dell’iniziativa saranno i giovani – dichiara Pina Pascarella – un ‘esercito della speranza’, educato al rispetto dei principi e dei valori di responsabilità, legalità, socialità. Lanciare il messaggio della cultura della legalità è la missione più grande e più nobile che possiamo avere”.

Aggiunge l’ex procuratore capo della Repubblica di Napoli, Giovandomenico Lepore: “sono entusiasta di questo convegno, uno dei nostri obiettivi è quello di promuovere esempi di lealtà che possano veicolare le nuove generazioni verso la scelta giusta”.

 

LASCIA UN COMMENTO