La Giornata Mondiale dell’Alimentazione al Liceo Severi di Castellammare.

0
359
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

La giornata mondiale dell’alimentazione fu istituita dai paesi membri della durante la 20° Conferenza Generale dell’Organizzazione nel novembre 1979. La delegazione ungherese, guidata dall’ex ministro ungherese dell’Agricoltura e dell’Alimentazione Pál Romány, svolse un ruolo attivo durante tale Conferenza della FAO e suggerì l’idea di celebrare la giornata mondiale dell’alimentazione in tutto il mondo. Da allora la celebrazione viene osservata ogni anno in più di 150 nazioni, per sensibilizzare sulle problematiche della povertà, della fame e della malnutrizione nel mondo, sulla sicurezza alimentare e per diffondere diete nutrienti per tutti. L’obiettivo principale è incoraggiare le persone, a livello globale, ad agire contro questi problemi. Ogni anno viene messo in risalto un particolare tema sul quale vengono focalizzate le attività.
Per questa ricorrenza presso il Liceo Scientifico “Severi” di Castellammare di Stabia è stata celebrata la #GiornataMondialeAlimentazione con diverse iniziative.
Nel rispetto del distanziamento sociale e nel rispetto delle norme igieniche per prevenire la diffusione del coronavirus, Maria Manuela Russo Vicepresidente Ordine Tecnologi Alimentari Campania e Lazio Socio RC Campagna Valle del Sele, ha illustrato agli studenti e docenti presenti nell’Auditorium del liceo la Carta di Identità Alimentare che è il primo documento digitale e gratuito che racchiude con poche semplici informazioni lo stile alimentare. A seguire è stato presentato il libro dell’attore e conduttore televisivo Gino Rivieccio dal tiolo “Siamo nati per soffriggere. Riflessioni ai fornelli”, Colonnese Editore, a cui hanno partecipato Ada Minieri Vicepresidente dell’Associazione Meridiani, Marco Rufolo Nutrizionista Società Calcio Napoli e la giornalista Autilia Napoletano.
<<Questo è il secondo anno che la #GiornataMondialeAlimentazione cade durante la pandemia del COVID-19: un periodo difficile che ha sconvolto i sistemi agroalimentari, innescando una recessione economica globale senza precedenti, che ha colpito i mezzi di sussistenza di molti. La Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2021 ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di garantire a tutti cibi nutrienti grazie a una produzione, una nutrizione, un ambiente e una vita migliori. È importante, pertanto, che tutti gli studenti si uniscano al cambiamento ed è per questo motivo che ho voluto organizzare questa giornata avvalendomi della collaborazione del Rotary e-club Due Golfi e dell’Associazione Meridiani >>_ – ha dichiarato Elena Cavaliere Dirigente Scolastico del Liceo “Severi”.
Nel corso della manifestazione si è tenuta una breve esibizione musicale e la lettura di passi scelti del testo di Rivieccio a cura degli studenti.
*La giornata è stata caratterizzata dalla sigla del protocollo d’intesa tra l’Istituto Severi e l’Associazione Meridiani per avviare azioni e strategie comuni finalizzate a stimolare, programmare e realizzare attività ed iniziative sui temi dell’educazione civica.*
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here