Le vie della pace e la cooperazione internazionale, martedì 13 all’Enrico Caruso.

0
106

Martedi 13 marzo 2018 alle ore 10.30 si terrà  il Convegno-Dibattito “Le vie della pace e la cooperazione internazionale” organizzato dall’Associazione Arcobaleno della vita onlus presieduta da Imma Pastena presso l’Aula Magna dell’I.T.E. Enrico Caruso di Napoli. I saluti iniziali saranno ad opera del Dirigente Scolastico il Professor Delle Donne che aprirà i lavori  e, che,  grazie alla sua esperienza e al  suo ruolo attivo in ambito di scuola e istruzione discuterà proprio di quest’ultimo per meglio sostenere e valorizzare la sensibilità giovanile per lo sviluppo della cultura della Pace, promuovendo la divulgazione della cultura inter e multietnica, per favorire l’integrazione.  L’obiettivo principale del Convegno-Dibattito sarà quello di promuovere e sostenere un processo di diffusione dei valori fondamentali quali:

 

  • il rifiuto di ogni forma di violenza e di guerra come soluzione dei conflitti;
  • l’affermazione e la difesa dei diritti umani, civili, politici, sociali, economici ed ambientali;
  • la solidarietà verso i più deboli e la cooperazione con i popoli succubi della divisione mondiale delle ricchezze e delle logiche di dominio delle potenze economiche e militari;
  • la valorizzazione delle diversità culturali;
  • la tutela pubblica, la conservazione e la fruizione condivisa dei beni comuni;
  • la tutela ambientale per la salvezza del Pianeta;
  • l’affermazione della legalità ispirata a principi di giustizia.

Al  Convegno parteciperanno la Console Generale della Repubblica Bolivariana del Venezuela a Napoli la Dottoressa Amarilys  Gutièrrez Graffe che discuterà il tema  “La cooperazione internazionale: l’importanza della solidarietà e della fratellanza tra i popoli. Nuove prospettive per un  futuro di pace”. Parteciperà anche il  Console del Benin a Napoli il Dottor Giuseppe Gambardella che tratterà il tema “Diritti umani, pace e sviluppo in Africa– Il Benin chiama l’Italia risponde. Sarà presente anche l’Assessore alla scuola e all’istruzione del Comune di Napoli Dottoressa Annamaria Palmieri che parlerà di un’adeguata politica interculturale che, deve porsi l’obiettivo di aprire la scuola ai migranti, tramite percorsi di accoglienza, perché l’istituzione formativa è intesa come luogo educativo di accettazione, interazione e dialogo interculturale, poiché, la scuola che apre ai migranti consegna valori di arricchimento tra culture a tutte le generazioni presenti e operative nel contesto formativo. Il tema del ruolo delle donne nel processo di pace spetterà alla Dottoressa Francesca Beneduce giornalista e criminologa già Presidente Commissione Pari Opportunità della Regione Campania. Interverrà inoltre, anche il Console Onorario del Nicaragua Avvocato Gerry Danesi che,  illustrerà “Il ruolo istituzionale dei Consolati italiani nel processo di pace e di cooperazione internazionale”. La Presidente Imma Pastena infine, chiuderà i lavori trattando il tema “Se vuoi la pace, prepara la pace” “Il ruolo del volontariato per la costruzione della pace”. Modera la giornalista e presentatrice Erika Sito.

LASCIA UN COMMENTO