Scuola, manifestazione degli studenti venerdì 15 davanti Ufficio Scolastico Regionale.

0
778
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

dall’Unione degli Studenti Napoli riceviamo e pubblichiamo

Il 25 gennaio vogliamo rientrare a scuola, ma in una scuola sicura.
– Vogliamo presidi medico-sanitari all’interno degli istituti e un’adeguata strumentazione (mascherine FF-P2, termo-scanner, gel sanificante).
– Vogliamo la presenza di uno sportello di ascolto che possa tutelare la sfera psicologica degli studenti e aiutarli  a gestire le conseguenze della pandemia e della didattica a distanza.
– Vogliamo una riqualifica delle strutture preposte all’istruzione e vogliamo che si individuino nuove modalità e nuovi spazi, presi tra i luoghi pubblici di cultura e di aggregazione, per svolgere la didattica in sicurezza.
– Vogliamo un maggior numero di assunzioni in tutto il comparto scuola, che possano garantire sicurezza, rinnovo e un’equa distribuzione delle mansioni.
– Vogliamo un esame di stato che tenga conto delle difficoltà che hanno caratterizzato la didattica durante tutto il corso dell’ultimo anno, e che possa davvero riflettere il nostro percorso di apprendimento.
– Vogliamo più sicurezza nel trasporto pubblico, affinché sia possibile per tutte e tutti usufruirne senza rischi e nel rispetto delle misure anti-covid.

Per realizzare tutto questo chiediamo un’incontro con le istituzioni, affinché le nostre istanze ed esigenze possano essere realmente ascoltate e prese in considerazione.
E non ci fermeremo finché non lo avremo ottenuto.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here