Scuola, studenti in piazza venerdì 19.

0
749

Il 19 novembre scende in piazza la generazione che si è ritrovata la scuola sepolta dalle macerie che le istituzioni, dal nazionale al locale, ci hanno lasciato.

Siamo gli studenti che, dopo due anni di pandemia, ritornano a scuola come è stata lasciata precedentemente, con tutte le problematiche strutturali preesistenti. La nostra regione conta un tasso di dispersione scolastica maggiore rispetto alla media nazionale(circa il 18%) e non esistono politiche di contrasto a questo fenomeno. Le nostre scuole vivono in una condizione precaria e non sono stati fatti realmente investimenti sul trasporto pubblico. Vogliamo denunciare la malagestione della pandemia e della scuola, nel momento in cui tutti i problemi strutturali del sistema scolastico si sono evidenziati maggiormente e non si è voluto apportare un cambiamento totale.

Vogliamo un’istruzione accessibile, attraverso la modifica e il finanziamento della legge sul diritto allo studio regionale; vogliamo una scuola sicura, accessibile e inclusiva, che metta in primo piano la sfera psicologica di ognunə di noi; pretendiamo un maggior investimento sul trasporto pubblico, che sia gratuito, ecologico ed efficiente.

Il #19novembre scendi in piazza a Napoli, #siamoilfuturochesiribella !

#cantierescuola #uds #studenti #scuola

Advertisements
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here