Buon Compleanno Federico II, tutto pronto per il gran finale.

1022
last minute Slovenia con volo da Napoli

Portorose, Grand Hotel Portorož ****S, 1217 €, 7 notti, volo, mezza pensione, spiagga e piscine incluse. Presso la tua agenzia.
Portorose,
Terme
Lago di Bled, Hotel Astoria *** 926 € - 7 notti, prima colazione, volo diretto. Una vacanza da sognio. Presso la tua agenzia.
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Rogla
Maribor - Pohorje Hotel Bellevue ****, 1070 €, 7 notti, volo diretto, mezza pensione. Nella verde natura. Presso la tua agenzia.
Pirano - città di mare storica, Hotel Piran ****, 1233 €, 7 notti, volo diretto, trasferimento. Presso la tua agenzia.
Ljubljana + Portorose **** 1102 €, 7 notti, volo diretto, trasferimenti. Scopri la capitale e il mare sloveno. Presso la tua agenzia.
Kranjska Gora, Ramada Hotel & Suites **** 1122 €, 7 notti, mezza pensione, volo. Splendida vacanza in montagna. Presso la tua agenzia.
Terme
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.

Gran finale in piazza per festeggiare il compleanno della Federico II. Dopo la premiazione degli studenti più meritevoli e dei laureati illustri che si terrà nel pomeriggio nelle splendide aule della sede centrale dell’Ateneo, stasera in piazza Municipio regalerà alla città e alla sua comunità il concerto ‘Dancefloor’ dell’Orchestra di piazza Vittorio. Un messaggio interculturale, di pace.

L’appuntamento con la loro musica è alle 20. “Dancefloor” è uno spettacolo da ballare. L’Orchestra di Piazza Vittorio- OPV, ensemble multietnico unico nel panorama mondiale, è stato fondato nel 2002 da Mario Tronco con l’idea di creare un’orchestra stabile di musicisti provenienti da diversi paesi e culture. “Dancefloor” passa in rassegna le tappe della storia dell’Orchestra, che ha mischiato musica tradizionale con rock, pop, reggae, musica classica, proponendo generi e sonorità per lo più sconosciute al grande pubblico. L’OPV reinterpreta gli stili creando un modo di fare musica che la rende riconoscibile e unica. Il concerto è un ritorno alle origini dell’Orchestra in cui la musica, il ritmo e il ballo sono gli unici protagonisti. Il miglior modo per concludere i festeggiamenti di un Ateneo di antica tradizione e di respiro internazionale.

 

‘Tutte le celebrazioni della Federico II hanno dei simboli molto importanti – ricorda il rettore Lorito -. I luoghi simbolici dell’università, la centralità degli studenti, la premiazione degli studenti e dei laureati illustri. E la città. Perché la Federico II è Napoli e Napoli è anche la Federico II’.

 

Oggi pomeriggio, invece, alle 15 nell’Aula Pessina, della sede centrale, in corso Umberto I, 40, il rettore Matteo Lorito insieme alla prorettrice e presidente della Commissione F2 Cultura Rita Mastrullo e ai presidenti delle Scuole Maria Triassi (di Medicina e Chirurgia), Stefano Consiglio (di Scienze Umane e Sociali), Gioconda Moscariello (Politecnica e delle Scienze di Base) e Giuseppe Cringoli (di Agraria e Medicina Veterinaria), introdurrà la premiazione degli studenti meritevoli.

Quest’anno i premiati sono 39, 23 studentesse e 16 studenti, più della metà sono nati nel terzo millennio. 16 sono di Lauree Triennali, 17 di Lauree Magistrali e 6 di lauree a Ciclo Unico. Sono studenti che alla data del 31 ottobre 2021 avevano superato tutti gli esami previsti con una votazione superiore a quella media del corso di studio.

Al termine della consegna delle pergamene e dei premi, verrà proiettato il messaggio di saluto e di augurio agli studenti di Roberto Carlino, giovane laureato illustre federiciano, ingegnere aerospaziale scelto dalla NASA per la missione simulata su Marte cominciata pochi giorni fa, il 27 maggio, per cui è in isolamento nel centro aerospaziale di Houston.

Dall’Aula Pessina gli studenti meritevoli Adriano D’Acunzo (Cdl in Scienze Agrarie, Forestali e Ambientali), Angelo Di Porzio (Cdl in Ingegneria dell’Automazione e Robotica), Francesco Silvestro (Cdl in Medicina e Chirurgia in lingua inglese – Medicine and Surgery), Mariachiara Pascucci(Cdl in filologia Moderna), Federica De Rosa (Cdl in gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali) e Francesca Pagano (Cdl in Giurisprudenza) si sposteranno nell’Aula Magna Storica dove si svolgerà la cerimonia di premiazione dei laureati illustri a cui porranno una domanda, ciascuno secondo i propri studi. Dall’Aula Pessina si potrà seguire la premiazione in videocollegamento.  

Nell’Aula Magna Storica, alle 16.30, il Rettore e la Ministra dell’Università e della Ricerca Cristina Messa daranno il via alla cerimonia di premiazione dei laureati illustri che quest’anno sono Paolo Ascierto, per i suoi meriti nell’ambito della medicina, Miriam Candurro, per i suoi meriti nell’ambito delle arti e dello spettacolo, Sergio Costa, per i suoi meriti nell’ambito della scienze agrarie,  Luciana Lamorgese, per i suoi meriti nell’ambito della Giurisprudenza, Massimo Moschini, per i suoi meriti nell’ambito dell’ingegneria, e Claudio Tesauro, per i suoi meriti nell’ambito delle scienze sociali.

 

Poi tutti in piazza Municipio alle 20 con la musica dell’Orchestra di Piazza Vittorio. Il concerto è per tutti, l’accesso è libero.

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia