I saperi dell’Orientale, martedì 19 primo appuntamento del nuovo ciclo di appuntamenti.

0
253
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Martedì 19 marzo alle 17.30 presso la sede dell’Orientale di palazzo Corigliano (piazza san Domenico Maggiore 12), si inaugura il nuovo ciclo di conferenze “I saperi dell’Orientale”, quest’anno dedicato al tema “Metropoli. Un viaggio attraverso le città dell’Oriente”. Da Tokio a Samarcanda, da Tel Aviv a Il Cairo a Istanbul, i docenti dell’Orientale parleranno delle cinque città più rappresentative dell’Oriente, quelle che nell’immaginario collettivo rappresentano un paradigma fortemente stereotipato. Mete di viaggio reali o auspicati, suscitano sempre l’interesse generale ma risvegliano clichè fissati nel tempo che non tengono conto degli sviluppi urbani, degli scenari di cambiamento sociale, delle loro molteplici narrazioni.

Lezione inaugurale martedì 19 marzo alle ore 17,30 a Palazzo Corigliano di Fabio Amato, dal titolo “L’urbanizzazione del mondo”. Introduce Michele Bernardini.

La sala conferenze, già salone del primo piano nobile di palazzo Corigliano, stupirà tutti con le sue sontuose decorazioni da poco restaurate.

“Saperi dell’Orientale” è il ciclo di conferenze che ogni anno l’Ateneo dedica al pubblico della città per coinvolgerlo nelle proprie ricerche e renderlo partecipe del proprio sapere.

Gli altri incontri:

2 aprile “Tokio” di Gala Maria Follaco

16 aprile “Il Cairo” di Monica Ruocco

6 maggio “Samarcanda” di Tommaso Trevisani
16 maggio “Tel Aviv” di Raffaele Esposito
28 maggio “Istanbul” di Lea Nocera

LASCIA UN COMMENTO