Imprese e famiglie, Coviello: per prevenire i rischi servono professionisti ad hoc.

0
224
“Per una famiglia, per una grande impresa, per chi si occupa di sanità è oggi fondamentale contare sulla figura di professionisti specializzati nella gestione dei rischi”.
Così Angelo Coviello, responsabile dell’attività di intermediazione del gruppo IGB, all’Università Parthenope di Napoli per il convegno ‘Gli specialisti nel governo dei rischi: Broker e Risk Manager. Il caso IGB’.
“Oggi la legge prevede un ruolo maggiore per questi professionisti, per gli studi associati ma è per le imprese e le famiglie che è indispensabile questa figura. Una impresa cresce – dice Coviello – anche con queste figure ed e grazie a questi professionisti che una famiglia difende gli investimenti di una vita. È un errore pensare che oggi lo possa fare solo lo Stato”. Su questi aspetti parte la sfida della Università Parthenope di Napoli con il corso di ‘Marketing dei Servizi’ tenuto  dal professore Antonio Coviello.
E per aggiornare gli studenti la dottoressa Luana Pepe, amministratrice della IGB-Insurance Gold Broker, ha tenuto una lezione specifica presso l’Ateneo.
In questa direzione Angelo Coviello, premiato per i 40 anni di attività, ha ricordato, per sollecitare le famiglie a prevenire “nella legge di bilancio 2018 è stata introdotta una nuova detrazione fiscale sulle polizze casa: si tratta del rischio assicurativo coperto che da’ luogo alla detrazione del premio che riguarda l’avverarsi di eventi calamitosi. Il legislatore, infatti, al fine di incentivare la copertura da tale rischio e spingere il mercato verso una maggiore offerta di questi prodotti, ha introdotto la possibilità di portare in detrazione dalle tasse il 19% del premio assicurativo riconosciuto alla compagnia di assicurazione. Maggiore consapevolezza sulla gestione dei rischi, significa, ridurre le perdite economiche derivanti anche dalle catastrofi naturali”.
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

 

LASCIA UN COMMENTO